Resta in contatto

Approfondimenti

Nove giornate alla fine per evitare la retrocessione: il cammino del Cagliari e delle altre pericolanti

I rossoblù hanno ridotto le chance di salvezza con le pesantissime sconfitte con Spezia e Verona

Dando per ormai sicure le salvezze di Bologna, Udinese e Genoa e la quasi retrocessione del Crotone, restano ancora due i posti da evitare per non giocare in Serie B la prossima stagione. Oltre al Cagliari, coinvolte altre cinque squadre. Ecco il loro cammino da qui al 24 maggio.

FIORENTINA 30. Iachini è tornato in panchina al posto del dimissionario Prandelli, conquistando un punto a Marassi contro un Genoa ormai tranquillo. I viola avranno come unico scontro diretto, quello alla Sardegna Arena contro il Cagliari. Altri ostacoli sono rappresentati dalle partite con Atalanta, Juventus, Lazio e Napoli, tutte squadre che si giocano un posto nella prossima Champions o Europa League.

BENEVENTO 30. I sanniti, alla vigilia di Pasqua, hanno pareggiato col Parma. La salvezza per la squadra di Filippo Inzaghi va comunque ancora conquistata. Lo scontro diretto al Vigorito contro il Cagliari e quello in Piemonte col Torino, saranno importantissimi per un gruppo che deve affrontare Lazio, Milan e Atalanta, di fatto (per queste tre avversarie) vale quanto scritto per la Fiorentina.

SPEZIA 29. La sconfitta nel finale in casa della Lazio ha rallentato il cammino dei liguri di Italiano, dopo il successo sul Cagliari. Ora al Picco arriva la grande occasione di incamerare altri tre punti contro il quasi retrocesso Crotone. Le partite con Inter, Napoli, Torino e Roma, possono creare grattacapi e favorire il rientro dei granata e del Cagliari.

TORINO 24Il pareggio nel derby con la Juventus (e la contemporanea sconfitta del Cagliari contro il Verona) hanno portato il divario sui sardi da +1 a +2, con una gara in meno. Va infatti ricordato che i ragazzi di Nicola devono recuperare la gara in casa della Lazio. La trasferta di Udine e la gara successiva contro la Roma, possono portare insidie importanti, come quella col Napoli, lo scontro diretto col Parma, quelli con Spezia e Benevento, oltre alla gara con il Milan.

 CAGLIARI 22. Nonostante sia composta da elementi di grande valore tecnico (Godin, Nàndez e Nainggolan) la squadra del presidente Giulini stenta a decollare. Le due sconfitte con Spezia e Hellas Verona sono a dir poco pesantissime. La corsa, prima di pensare a Fiorentina, Benevento o Spezia, va fatta sul Torino. Domenica c’è la trasferta in casa dell’Inter indiscussa capolista del campionato, poi alla Sardegna Arena arriva un Parma da battere a  tutti i costi se si vuole pensare che la partita di Benevento e quella in casa con la Fiorentina, siano scontro diretto.

PARMA 20 Milan in casa, visita a Cagliari e Juventus, Crotone in casa, Torino fuori. Gli scontri diretti per i ducali non mancano. Ma la posizione in classifica è quella che è, senza considerare che ci sono da giocare ancora le contese con Atalanta e Lazio.

 CROTONE 15. Cosmi al posto di Stroppa, ha portato una vittoria sul Torino e prove grintose, condite però da sconfitte. I Calabresi sono di fatto già in Serie B, ma se la giocano e non vogliono regalare, avvisando Spezia, Parma, Benevento e Fiorentina che, contro di loro, sarà tutt’altro che una sfida già scritta.

51 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
51 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
GIGIO
GIGIO
2 giorni fa

La matematica non ti condanna, però se non hai gioco , cuore e grinta, non vai da nessuna parte…purtroppo le vittorie con Crotone e Bologna sono state un fuoco di paglia…

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
2 giorni fa

Su http://www.centotrentuno.com. Ho trovato questo bell’articolo, ne cito un pezzo…Il Leicester che vinse la Premier League nel 2016, a metà marzo del 2015 era all’ultimo posto dopo 30 giornate. Diciannove punti, solo 4 vittorie e ben 19 sconfitte, la salvezza distante sette lunghezze. Nelle ultime otto gare, una in meno a disposizione rispetto al Cagliari attuale, arrivarono 7 vittorie e un pareggio, ovvero la dimostrazione che la speranza è l’ultima a morire…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Ma secondo voi dopo questa “bellissima” stagione, la Adidas vorrà ancora sponsorizzare il Cagliari?
:^)

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
1 giorno fa

Ha solo portato jella, quelle maniche bianche un insulto….

antonio
antonio
3 giorni fa

comincia a giocare a calcio.

Lele
Lele
3 giorni fa

il calendario peggiore ce l ha la spezia

Paolo
Paolo
3 giorni fa

Serie B inevitabile, con una squadra priva di gioco e soprattutto di voglia di giocare e di lottare

B come .....
B come .....
3 giorni fa

Media punti 0,76 a partita, ne mancano 9 = 6,84 punti, secondo la matematica finiremo il campionato con 29 punti. qualcuno mi spiega perchè il cagliari e non altre squadre dovrebbe salvarsi e le altre no?
Mi spiegate per quale motivazione una squadra dovrebbe radicalmente stravolgere la propria media punti?
Come può una squadra che non corre, non difende e non segna fare 17/18 punti con una media di 2 punti a partita?

fedez1
fedez1
3 giorni fa

E’ PASSATO GIULINI
eravamo in a con uno stadio in rovina ma sempre uno stadio dove si sono giocati i mondiali di calcio.
ora siamo in b
E’ PASSATO GIULINI, abbiamo uno stadietto lego all’interno di un parcheggio lo scandalo non e che è in un parcheggio lo scandalo e che occupa solo un parcheggio di un settore del s.elia per farci capire la grandezza.

antonio
antonio
3 giorni fa
Reply to  fedez1

Prima che passasse giulini, si giocava a udine per 2 anni poi a quartu sant’elena e hanno arrestato il presidente, quale stadio da mondiali, ma almeno con uno stadio da parcheggio vai a vedere una partita se me hai voglia.

Danilo BG
Danilo BG
3 giorni fa
Reply to  antonio

grande Antonio !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
3 giorni fa
Reply to  fedez1

Aaaah!…come rimpiango i tempi di Trieste e Tempio!… (con rispetto per la gente splendida, mi riferisco agli stadi di calcio)

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
3 giorni fa

e ai magheggi del nostro caro vecchio Presidente…

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
3 giorni fa

la corsa la facciamo sul Crotone, per occupare l’ultima casella

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
3 giorni fa

il cagliari deve fare 20 punti in 9 gare, una media da champions ….ma fatemi il piacere….ridicoli

Sergio
Sergio
3 giorni fa

Ne bastano 16 , a 38 ce la salvezza .Sono sempre tanti ugualmente e sarà molto difficile farli.

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
3 giorni fa

Per carità, ogni volta che dobbiamo battere qualcuno a tutti i costi ci feusu a cagadura…
Siamo già in serie B con mentalità e scelta ponderata dal grande Giulini.
25 milioni per la retrocessione, stadio di serie X
Ciaooooo

baingiosimula
baingiosimula
3 giorni fa

25 milioni per la retrocessione + 80 milioni se non 100 per la vendita dei migliori che non rimarrano in B

A
A
3 giorni fa
Reply to  baingiosimula

Ancora con questa storia?
Ma e’ cosi’ difficile da capire la matematica???

Un calcio al balilla
Un calcio al balilla
3 giorni fa
Reply to  A

Tu devi averla capita tutta la matematica, si evince proprio.
Però non ti riesce di capire la differenza fra accento e apostrofo, come mai? Tocca o Abburrexiu strexirì su qu cagau, o
matematica ahahahahhaha.
Annusa patte e scodinzola, sacco di pulci, che non hai mai imparato neanche a contarti le dita delle mani, ahahaahhhh

Antono Masia
Antono Masia
3 giorni fa

“Vogliamo vincere, voliamo alti
Sentiamo ancora l’urlo sugli spalti
Ma poi se capita e spesso capita
Ci ritroviamo appena più pesanti
E invece è proprio dopo la sconfitta
Che è bello avere questa schiena dritta
Guardare in faccia il mondo e anche piangendo
In fondo avere l’aria di chi poi l’ha vinta questa vita splendida
Cose che capitano, capitano.
Tutte le bastonate che prendiamo..” d. silvestri

Walter Alasia
3 giorni fa
Reply to  Antono Masia

“Ci sono delle cose che succedono
Ci sono tante cose che non tornano
Ci sono delle cose che “non possono”
Eppure “sono”!”
-Vasco-

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
3 giorni fa
Reply to  Antono Masia

okay

Stef .
3 giorni fa

pochi calcoli, chiariamo subito che se non battiamo il Parma.. temo che sia davvero finita.se invece lo battiamo e facciamo altri12 punti ce la giocheremo fino alla fine. Purtroppo a parte l’udinese e forse il Genoa non abbiamo altri scontri con squadre disinteressate, per cui vincere scontri diretti (Parma, Fiorentina e Benevento) e fare punti con almeno una presunta big. Ce la possiamo ancora fare!!

antonio
antonio
3 giorni fa
Reply to  Stef DL

giochiamo con le palle

Sergio
Sergio
3 giorni fa
Reply to  Stef DL

Pura utopia.

baingiosimula
baingiosimula
3 giorni fa
Reply to  Stef DL

ti vorrei credere con tutte le mie forze amico mio, ma temo che la realtà sia un’altra

fedez1
fedez1
3 giorni fa

ancora questa storia che la rosa del cagliari è meglio delle altre, questo in campo non si è mai visto anzi il campo dice che siamo i peggiori di gran lunga a vedere le partite sul campo, il campo quello vero dove tutti i problemi e le chiacchere porta via

Marco- Sassari
Marco- Sassari
3 giorni fa

La corsa va fatta sul Torino (che però ha una partita) ed è potenzialmente a +3/+5 e sulla Fiorentina (che deve venire da noi) e quindi non è a +8 ma a +5.

La Fiorentina nelle prossime tre gioca con Atalanta in casa e Sassuolo e Verona fuori: non farà più di un punto! Quindi sarà risucchiata.
Loro si sentono già salvi e quindi sarà la nostra occasione. Tra l’altro hanno una situazione societaria sconvolgente….basta vedere le dimissioni di Prandelli.

Retrocedono Crotone Parma e Fiorentina!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

Santa la tua bocca!

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

Vorrei si realizzasse quanto sostieni, talmente è bello. Ci vorrebbe qualcosa di magico per risvegliare i giocatori del Cagliari.

A
A
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

Mmmm solo 1 punto tra Atalanta-Sassuolo e verona?
Io direi che minimo ne fanno 3…e sono gia’ 33…noi fra 3 giornate sarebbe gia’ un miracolo averne 28….

logu
logu
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

Un ottimismo così esagerato mette di buon umore per quanto sia del tutto irrealistico

Pi
Pi
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

Dai dammi i numeri del lotto!

Federico RB
Federico RB
3 giorni fa

Signori della redazione vi chiedo gentilmente di togliere quella faccia di caxxo del “flaco” “faraon” o come caxxo si fa chiamare dai prossimi futuri articoli. È venuto per svernare e nulla più, in Uruguay per caricarci dite: sempre juntos para adelante vero? Bene allora io dico caro godin, adelante vattene a fan*ulo!!!!

Marco- Sassari
Marco- Sassari
3 giorni fa

Ragazzi forza e coraggio. Andiamo a San Siro e facciamo risultato…con loro a + 11 è una grande occasione!!!!!

Sergio
Sergio
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

Barella ci sta già confezionando il regalino che domenica scartiamo dove troveremo 3 punti

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
3 giorni fa
Reply to  Marco- Sassari

bevi meno, stai sfarfallando

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
3 giorni fa

Ma lascialo in pace! Almeno lui ci crede e lo dice e fa piacere sentirlo!

Ninja00
Ninja00
3 giorni fa

Io inizierei a far giocare qualche primavera, tanto abbiamo visto che quelli “forti da decimo posto o da europa league con ingaggio elevato” non valgono quello che prendono

Ronzitti Nicola
Ronzitti Nicola
3 giorni fa

È inutile guardare in casa di altri se poi la squadra quando scende in campo lo fa giusto per la presenza andiamo a vedere Benevento e spezia come corrono e hanno rose nettamente inferiori

Salvatore Maricca
Salvatore Maricca
3 giorni fa

Siamo di gran lunga la squadra peggiore del campionato e lo saremo per le prossime nove giornate. Ci piazzeremo ultimi come è giusto che sia. Servirebbe un grandissimo miracolo… Ma i miracoli, se devono accadere, lasciamoli per la risoluzione di gravi problemi… Quelli reali. Buona retrocessione a tutti e finitela con questi articoli. In questo concordo con chi mi ha preceduto nei commenti.

Carlo
Carlo
3 giorni fa

Ottima disamina…giornalai da strapazzo.

fedez1
fedez1
3 giorni fa

verissimo

Walter Alasia
3 giorni fa

Allegriaaaa!!

Antonio leone
Antonio leone
3 giorni fa

Sempre sperando che le altre vadano male e poi noi non facciamo neanche un punto

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 giorni fa

Un consiglio per i giocatori del Cagliari: fate finta di essere in B e di giocarvi la promozione in A. Il prodotto sarebbe lo stesso e non vi sentireste gli ultimi della classe. Un consiglio per Semplici: mandare in campo chi ne ha voglia davvero, ormai siamo all’arma bianca e conta solo l’ardimento.

Aenigma
Aenigma
3 giorni fa

eh basta anche voi !!! sempre con gli stessi articoli ! Sciacalli….
lasciateci vivere la nostra calata in B con serentità ma sopratutto che se la vivano con serenità anche i giocatori, si dovrebbero divertire e basta ! E così magari ci divertiamo anche noi, ma chissenefrega del risultato !! bastaaaaa…..
(ed io ci credo comunque, ma non così, io credo nello spirito del “buon gioco” e del “divertirsi”, senza pressioni e senza risultato !!)

Gianni
Gianni
3 giorni fa
Reply to  Aenigma

Ma chi sei Giulini ?

Walter Alasia
3 giorni fa
Reply to  Gianni

E tu chi sei Cellino?

Walter Alasia
3 giorni fa
Reply to  Walter Alasia

Puff… Topo Gigi è sparito

Last edited 3 giorni fa by Walter Alasia

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Approfondimenti