Resta in contatto

News

Jeda: “Cagliari, qualcuno ha sottovalutato la situazione”

L’ex attaccante rossoblù è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio riguardo alla situazione della squadra rossoblù

Per il buon Jedaias Capucho Neves il Cagliari rischia in maniera seria la retrocessione. Ma nel suo intervento alla trasmissione radiofonica, Maracanà, lancia un’indiretta stoccata alla società:

“Il Cagliari ha perso l’opportunità di guadagnare punti al Torino nella giornata del derby con la Juve, ma è un campionato molto strano dove giocare in casa o fuori non porta differenze. Vedo un Cagliari in difficoltà. Stiamo arrivando alla fine e ogni partita è una grande occasione. Avrà partite molto difficili poi. Non so come mai non riescano a rendere, nonostante abbia giocatori forti. Credo che qualcuno abbia sottovalutato la situazione, pensando di essere una squadra capace di lottare per altri obiettivi. Ora sono i giocatori che devono togliersi ogni alibi e tirarsi fuori da questa situazione. Cambiare allenatore a volte non basta”.

 

 

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Salvatore Maricca
Salvatore Maricca
1 giorno fa

Eh no caro Jedais. Questa volta hai toppato anche tu nel giudizio. Questa squadra è una collezione di figurine di ex giocatori e di giovani sopravvalutati. Non parliamo poi del fallimento gestionale da parte della proprietà e della dirigenza. Si ripartirà dalla serie B. Purtroppo.

Lula7,
Lula7,
2 giorni fa

Disse Mazzone, quando si dimise da allenatore del Napoli che stava retrocedendo: “Il Napoli non lo salva neanche San Gennaro”.
Vale lo stesso per la nostra gloriosa squadra.
I numeri sono impietosi, vanno vinte circa sei partite su nove quando finora ne abbiamo vinto cinque su ventinove.
Fa male, non credevo che avremmo fatto questo campionato.
Sempre Forza Cagliari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa
Reply to  Lula7,

E chi se lo immaginava?
Io che non ho mai voluto Difra, ero sicuro che avremmo fatto un campionato mediocre, ma MAI avrei immaginato una simile tragedia, ero comunque sicuro che la salvezza non sarebbe stata in discussione.
Ero pessimista e sono riusciti a smentirmi…
…in peggio.
Che tristezza, non ci sono parole per descrivere ciò che si prova.

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
2 giorni fa
Reply to  Lula7,

E’ quasi impossibile, perche’ non c’ e’ la testa. Sono come i passeggeri di un traghetto dopo una traversata con mare molto mosso. A o b che sia si siera di vedere. Normalita’, equilibrio.

Salvatore. P. Torres
Salvatore. P. Torres
2 giorni fa

Si spera.

Franco Tidu
2 giorni fa

Bucca rua santa…

Giorgio Loddo
2 giorni fa

tutti i calciatori che non hanno giocato in nazionale si sono impestati e adesso falsano il campionato ancora di più, mi chiedo cosa è andato a fare cragno a portare le borse a donarumma? mancini sei il solito finocchio

Cambara e maccioni
Cambara e maccioni
2 giorni fa
Reply to  giorgio

Omofobo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa

Guarda meno propaganda ebraica in tv, e non stare a rigurgitare quella mèrda.

Franco Tidu
2 giorni fa

Pivellu 😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 giorni fa

Grande Capucho!
Purtroppo ce ne siamo privati troppo presto, altri 2 o 3 anni poteva farli tranquillamente al Cagliari.
Almeno lui saltava l’uomo e segnava, altro che gli attaccanti che ci ritroviamo ora.

Last edited 2 giorni fa by Commento da Facebook
carlo p.
carlo p.
2 giorni fa

sante parole

Corrado
Corrado
2 giorni fa

Grande Capucho! hai colto nel segno … tutto l’ambiente, giocatori compresi, hanno sottovalutato la situazione. Quando la situazione è così compromessa bisogna solo stare zitti e calarsi nella parte. Inutile stare sempre lì a dire:-siamo tutti uniti, stiamo con l’allenatore, etc. etc. E’ il campo che deve parlare e i tifosi vogliono solo questo .. E’ una delle annate più storte che abbia mai visto … e ne ho visto … peggio anche della prima stagione di Giulini ..Siamo rassegnati già da mesi

LCA1960
LCA1960
2 giorni fa

magari ci fosse ancora lui in campo …

Franco
Franco
2 giorni fa

Penso si riferisca al milanese !

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News