Resta in contatto

News

Semplici, centesima in A in un match elettrico

Prestigioso traguardo per il tecnico toscano, appena arrivato a Cagliari: Leonardo Semplici fa cifra tonda nell’occasione più difficile, come rimarca L’Unione Sarda

CIFRA TONDA. Oggi, in occasione di Crotone-Cagliari, l’allenatore dei sardi Leonardo Semplici raggiungerà il traguardo delle cento panchine in massima serie. Un obiettivo prestigioso, che si concretizza proprio il giorno del debutto assoluto alla guida del club isolano. Allo stadio Scida, il Mister avrà sicuramente da pensare a ben altre cose che alle statistiche…

FERRARA. Come è facile intuire, le 99 panchine precedenti sono state messe a referto con i colori della SPAL. A Ferrara, Semplici ha vissuto un ciclo pluriennale ricchissimo di soddisfazioni, culminato con una storica promozione in Serie A e due successive salvezze. Il suo bilancio parla di 23 vittorie, 26 pareggi e 50 sconfitte. Oggi, queste cifre saranno aggiornate dopo un match che si preannuncia ad alta tensione per l’altissima posta in palio.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Claud
Claud
1 mese fa

Per la centesima bisogna festeggiare con una vittoria.

Valerio
Valerio
1 mese fa

FORZA CASTEDDU DAII💪

Andrea
Andrea
1 mese fa

Senza paura!!! 💪

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 mese fa

Mi auguro che Semplici li abbia sbloccati almeno mentalmente, perchè per sua stessa ammissione escluso Rugani (che già stava giocando), gli altri arrivati a Gennaio non sono ancora pronti, forse solo Duncan, ma al 60-70% quindi (almeno per questa partita) non dovremo aspettarci grandi cambiamenti tattici, se però riesce a dargli la tranquillità che mancava, l’equilibrio in campo a cui faceva riferimento, leggere bene la partita e azzeccare i cambi al momento giusto, si può fare. Forza Cagliari!

Walter Alasia
1 mese fa
Reply to  CASTEDDAIU

Quando lo diceva Di Francesco che non erano pronti era un incompetente…
Ovvio che non mi riferisco a te…
Forza Cagliari!!!

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 mese fa
Reply to  Walter Alasia

Mah, sul fatto che alcuni giocatori fossero fermi da oltre un anno e non fossero ancora pronti mi pare che le critiche dei tifosi fossero rivolte più alla società che a D.F.(che in questo caso specifico aveva ragione), ma le critiche a D.F. per aver schierato alcuni giocatori fuori ruolo e aver fatto quasi sempre cambi sbagliati e tardivi, credo che ci stiano tutte.Però adesso abbiamo voltato pagina e credo sia più giusto guardare avanti per il bene del nostro Casteddu. Ciao F.C.

Andrea
Andrea
1 mese fa
Reply to  Walter Alasia

Più che altro non è mai stato pronto Di Francesco… 😅

Ben Garrison
Ben Garrison
1 mese fa
Reply to  Andrea

Solo che a lui ci vogliono altri 10 anni.

Pepe
Pepe
1 mese fa

Dai casteddu 👍👍👍

GIORGIO
GIORGIO
1 mese fa

Forza Cagliari
Semplic…….emente

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sono belle cose, complimenti vivissimi, dev'essere stata un'esperienza incredibile."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "e quando e' tornato da avversario si e' commosso e al secondo tempo il tecnico del toro l ha sostituito ricordo molto bene..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Cagliari per sempre!!! Riva un eroe,come gli eroi della mitologia!!"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News