Resta in contatto

News

Luna Rossa, il successo di un’Isola. Finale di Coppa America dopo 21 anni

La Sardegna festeggia il successo della Prada Cup che dopo la preparazione a Cagliari proietta l’imbarcazione alla finalissima contro Team New Zealand

AVANTI. Ci sono voluti 21 anni e una lunga preparazione nel Golfo di Cagliari per riportare l’equipaggio di Luna Rossa nella finalissima dell’America’s Cup. Il successo 7-1 nell’ultimo atto della Prada Cup contro Ineos Team UK lancia l’imbarcazione italiana dritta verso l’ultima sfida per il trofeo più ambito dai velisti. Sarà la terza partecipazione in 166 anni di storia della competizione per l’Italia: la prima nel 1992 con il Moro di Venezia, poi nel 2000 sempre con Luna Rossa.

CUORE SARDO. “Li abbiamo visti al molo Ichnusa, ne abbiamo scorto l’inconfondibile sagoma nelle nostre acque – ha commentato il sindaco Paolo TruzzuChissà che presto non riusciremo a vedere da vicino proprio la Coppa America”. E ora la città spera in una promessa: “Se vinciamo noi: finali a Cagliari” aveva dichiarato Patrizio Bertelli, amministratore delegato di Prada e patron di Luna Rossa a La Gazzetta dello Sport. La Sardegna intanto incrocia le dita e oggi festeggia un equipaggio forgiato nelle proprie acque.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
1 mese fa

Credo che ci tengano a onorare la promessa di fare la prossima finale a Cagliari, qualora vincessero la Coppa America. D’altronde se gli portassimo questa fortuna penso che non cambieranno. Chiaro che ci vorrà un impegno importante della Regione e dello Stato per riuscire a organizzare un evento di impirtanza mondiale

Tonyos (già Forza Cagliari)
Tonyos (già Forza Cagliari)
1 mese fa

Certo per la Sardegna ci sarebbe un ritorno pubblicitario ed economico enorme: un’occasione da non perdere!

Naufrago
Naufrago
1 mese fa

Non sapevo della promessa di Bertelli e non ho ragione di credere che non fosse sincero nell’intento. Tuttavia, nel caso il trofeo Coppa America arrivasse in Italia, si scatenerebbero interessi fortissimi per portare la competizione altrove. D’altra parte il Club a cui fa riferimento Luna Rossa non è sardo (lo era quello di Azzurra) e probabilmente Cagliari non dispone di spazi e strutture per tutti i partecipanti. C’è il vento; mi accontenterei che ci confermino per gli allenamenti.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
1 mese fa

Ho visto tutta la regata, e poi quando luna rossa è arrivata alla base sul molo della premiazione, ho visto quella bandiera dei quattro mori in mezzo a tutto l’equipaggio e team intero.
Un orgoglio da gonfiarsi il petto, qualche neozelandese si sarà chiesto, ma che bandiera è quella, è la bandiera della mia amata terra, si chiama Sardegna.
GRAZIE LUNA ROSSA, GRAZIE RAGAZZI‼️

4Mori
4Mori
1 mese fa

Ayo forza luna Rossa💪💪💪💪💪💪🌊🌊

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Nel 1970 avevo 19 anni, ero studente ospite nel convitto ' casa orfani di guerra di campobasso'. Giocavo in prima categoria ed ero l' unico tifoso del..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News