cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Riva/1, oggi: “Mi sento bene. In contatto con Di Francesco”

La leggenda del calcio rossoblù e azzurro Gigi Riva è stato intervistato da L’Unione Sarda: prima parte legata al presente

OGGI. Nome: Luigi, detto Gigi. Cognome: Riva. Professione: leggenda. “Rombo di Tuono”, amatissimo bomber del Cagliari e della Nazionale, oggi ha 76 anni e segue ancora con passione le vicende rossoblù: “Mi sento bene, a parte qualche piccolo acciacco non mi posso lamentare. Ma non guardo le partite, perché soffro troppo: sento ancora la partita come se dovessi scendere in campo. Guardo le immagini solo in un secondo momento. Polemiche inevitabili e scontate quando le cose non vanno bene. L’unica ricetta è compattarsi attorno alla maglia, senza fare critiche fini a sé stesse in questo momento. Chiaramente il Cagliari ha una rosa di prim’ordine, dovrebbe stare tranquilla a metà classifica“.

DI FRANCESCO. L’ex bomber, come detto, è molto attaccato alle vicende societarie: “Sento ogni tanto Eusebio Di Francesco. Sa quello che c’è da fare ora, ha grande esperienza. Deve trasmettere fiducia ai suoi ragazzi, senza farsi condizionare dal momento negativo. Giulini? Deve vestire i panni del condottiero, anche lui non è stato fortunato: negli ultimi anni ha allestito organici importanti, ma gli esiti non sono stati all’altezza“.

Subscribe
Notificami
guest

25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nuovo omaggio al campionissimo del Cagliari: Gigi Riva verrà raccontato sabato a Busseto (Parma) dall'opera...
Hanno spiccato le maglie storiche vestite da Rombo di Tuono nel 1970 con il Cagliari...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu