Resta in contatto

News

Coni Sardegna verso le elezioni, Arrica contro Perra: le idee di entrambi i candidati

Il 13 marzo verrà designato attraverso i 57 voti attesi il successore del compianto Fara. Scuola, Turismo, marketing per fare il salto di qualità

Manca solo l’ufficialità, che arriverà il prossimo 25 febbraio. Ma, che Stefano Arrica (ex presidente del Cus Cagliari e figlio di Andrea ex patron del Cagliari Calcio) e Bruno Perra (allenatore a buoni livelli e poi numero uno della Federbasket Sardegna da oltre un ventennio) siano i due candidati, alla guida del Coni Sardegna dal 13 marzo, dopo la scomparsa avvenuta nel novembre 2019, non vi è dubbio.

LE ASPETTATIVE. Arrica e Perra sono stati intervistati da La Nuova Sardegna. Per il primo “Occorre che lo sport sardo cresca con una maggiore presenza, con la scuola e una comunicazione ritenuta fondamentale”, per il secondo invece l’Isola a livello sportivo può “Rinascere con un marketing forte, unito al Turismo e tutta la rete del territorio”.   

I VOTI. In totale sono 57, così ripartiti: 45 presidenti delle federazioni sportive (ma due non voteranno, sport del ghiaccio e sport invernali), 5 dagli enti di promozione sportiva (su 15 effettivi), 3 dalle discipline sportive associate, 2 atleti (una donna e un uomo), un tecnico e uno fra le associazioni benemerite (l’Unione delle società centenarie e il Panathlon fra le altre). La giunta regionale sarà composta da 3 rappresentanti delle federazioni, 1 degli enti di promozione, 1 delle Dsa, un rappresentante dei tecnici e uno degli atleti.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News