Resta in contatto

News

Qui Fiorentina – Contro il Cagliari Prandelli ritrova Milenkovic e Caceres

A due giorni dalla gara di campionato valida quale posticipo delle 18 per la diciassettesima giornata diversi dubbi di formazione in casa della squadra viola

Arriva il Cagliari e la Fiorentina (a sua volta) si avvicina ad un’altra partita delicata sapendo di dover fare a meno di Castrovilli, che è squalificato, e di Ribery infortunato salvo improbabili recuperi del campione francese, come ricorda fiorentina.it, che riporta il Corriere dello Sport. Pezzella e compagni stanno lavorando da ieri (dopo la gara persa mercoledì a Roma con la Lazio)  verso la sfida con i rossoblù di Di Francesco in programma domenica alle 18 al Franchi e valida quale posticipo per la diciassettesima giornata. Diversi dubbi di formazione  Cesare Prandelli, che sta mettendo al centro delle attenzioni tutti e tre i reparti, quindi non solo centrocampo e attacco.

RECUPERI. Ci si aspetta il rientro da titolare di Milenkovic, dopo la panchina all’Olimpico e con lui spazio anche a  Caceres, mentre nel mezzo la sostituzione del numero 10 è il primo e più significativo problema da risolvere: potrebbe toccare ancora a Bonaventura con Borja Valero dirottato di nuovo a compiti di regia, ma anche Pulgar (che in ottica mercato piace al Cagliari) e lo stesso Duncan ambiscono ad un posto tra i titolari. Infine, le scelte là davanti: inamovibile Vlahovic, potrebbe essere l’occasione giusta per riproporre le due punte effettive di ruolo inserendo Kouame.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Il presidente onorario del club (Gigi Riva) e mai possibile che in tale incarico non dice nulla? ho è stato censurato, un calcio potente del suo..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News