cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nazionale, ancora a casa Mancini. Tampone dubbio per Gagliardini, lascia il ritiro

Il tampone non lascia scelta al tecnico dell’Italia mentre l’interista è costretto ad abbandonare la spedizione per possibile positività

FERMO. Niente da fare per Roberto Mancini. Il ct sarà costretto ancora a rimanere in isolamento fiduciario e salterà la sfida di Nations League in programma domani contro la Polonia. Al suo posto il vice Alberico Evani, già titolare della panchina nell’amichevole contro l’Estonia. Al gruppo azzurro non si unirà nemmeno Ciro Immobile che non ha ancora ricevuto il via libera delle autorità sanitarie. Nel frattempo il gruppo si è trasferito da Firenze a Reggio Emilia, dove al Mappei Stadium sfiderà Walukiewicz e compagni.

ESCLUSIONE. Lascia invece il ritiro Roberto Gagliardini. La Figc comunica che “nell’ambito dei controlli di ieri propedeutici alla gara Italia-Polonia, è emerso un esito dubbio per il calciatore, che era tra l’altro già risultato positivo al Covid a inizio ottobre ed era successivamente guarito”. Per il centrocampista è stato disposto un secondo tampone effettuato questa mattina, il cui esito è previsto in serata”. La federazione ha deciso che “in via precauzionale il calciatore, del tutto asintomatico, farà ritorno a Milano, secondo le modalità previste dalle circostanze, per mettersi a disposizione dell’Inter”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole di Joao Pedro intervistato dal sito Ilovepalermocalcio.com. Ecco un estratto:...
La stella di Nicolò Barella continua a brillare anche in Nazionale...
Alle 22 prima delle due amichevoli negli Stati Uniti per la nazionale di Spalletti già...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu