Resta in contatto

News

Serie A, dopo il recupero Genoa-Torino è già tempo di settima giornata. Sabato alle 15 Cagliari-Sampdoria

Il campionato si è messo in ordine con la disputa di tutte le gare fino alla sesta giornata a meno che il giudice sportivo non faccia rigiocare Juventus-Napoli

Serie A, coppe europee (Champions e Europa League) poi di nuovo Serie A. Il calcio 2020/2021, nelle sue massime espressioni in Italia e in Europa non conosce soste. Dopo domenica arriva lo stop per le nazionali, ma il pallone rotolerà sempre e, i convocati da Mancini e Niccolato (Italia maggiore e Under 21) saranno sempre impegnati, come nel caso di Cragno, Sottil e Tripaldelli. E allora si gioca, con un campionato che vede il Milan a guidare il gruppo, con l’imperativo di stare in testa almeno altri 15 giorni.

IL PROSSIMO TURNO. Sassuolo-Udinese (domani alle 20,45 su Sky calcio) darà il via al programma della settima giornata. Per la squadra di De Zerbi reduce dall’exploit a Napoli e il secondo posto alle spalle del Milan, altra chance (dopo quella sciupata due settimane fa al Mapei Stadium) di stare in vetta davanti ai rossoneri almeno fino a domenica sera. Sabato alle 15 (Sky Calcio) il Cagliari battuto immeritatamente 3-2 a Bologna attende la visita di una Sampdoria degli ex Ranieri e Ekdal, ambiziosa. Alle 18 al Vigorito in palio punti già pesanti in chiave fine stagione per la salvezza (anche se siamo solo alla settima giornata) tra  Benevento-Spezia, in onda su Sky calcio. Il trittico di partite, come da contratto da Dazn per i suoi abbonati, inizia sabato alle 20,45 con la delicatissima per il tecnico dei viola Iachini (a rischio esonero) contesa che la sua Fiorentina giocherà al Tardini contro il Parma.

Sfida  da tripla all’Olimpico la domenica alle 12.30 tra Lazio e Juventus, mentre alle 15 il Genoa di Maran bisognoso di punti (anche per via del ko interno con il Torino, 2-1 nel recupero della terza giornata giocato ieri) attende una Roma che punta decisamente alle zone nobili della classifica. Sempre alle 15, ma su Sky Calcio come le restanti partite della giornata, altra sfida tra squadre impegnate in Champions, che arrivano da pesanti sconfitte (seppur maturate in modo diverso con Liverpool e Real Madrid, tra Atalanta e Inter. Alla stessa ora si giocherà anche Torino-Crotone. Bologna-Napoli è il primo dei due posticipi (ore 18) in attesa di Milan-Hellas Verona, che alle 20,45 anche su Sky Sport, chiude l’intero programma che poi si fermerà per due settimane per dare alle nazionali.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News