Resta in contatto

Approfondimenti

Primavera 1, il punto: anche il Cagliari tra le squadre obbligate a non giocare dal Coronavirus

I rossoblù, che domenica ad Assemini avrebbero dovuto affrontare l’Inter costretti allo stop. Disputati solo due confronti

È stata la pandemia da Coronvirus a creare tante difficoltà nelle ultime due giornate al massimo campionato Primavera. In particolare il turno scorso ha portato alla disputa di soltanto due gare della quinta giornata, che hanno visto la Roma confermarsi a punteggio pieno, grazie al 4-0 nel derby sulla Lazio e il Bologna imporsi 2-1 in Liguria sul Genoa che, nel prossimo turno, sarà avversaria del Cagliari (costretto allo stop contro l’Inter domenica scorsa, per alcune positività riscontrate in seno alla squadra nerazzurra) domenica alle 12 in Sardegna.

SEI GARE RINVIATE SU OTTO. Oltre a Cagliari-Inter, causa Covid-19, non si sono disputate neanche Milan-Sassuolo, il derby toscano Empoli-Fiorentina, Atalanta-Torino, Spal-Ascoli e Juventus-Sampdoria.

PROSSIMO TURNO. Al momento la Lega Calcio conferma tutte le contese in programma nel prossimo turno, il sesto. Il programma prevede per venerdì alle 14,30 Fiorentina-Lazio, sabato alle 11 Milan-Empoli, alle 13 Sassuolo-Inter e alle 14,30 (in contemporanea) Bologna-Atalanta e Sampdoria-Spal. Domenica alle 11 Roma-Juventus e alle 12, la già citata Cagliari-Genoa. Infine lunedì, alle 14,30 si giocherà Torino-Ascoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti