Resta in contatto

Calciomercato

Mercato in uscita: Ladinetti all’Olbia, Despodov al Ludogorets

Nella notte il club rossoblù ha ufficializzato il prestito del giovane 2000 ai galluresi e del classe 1996 alla squadra bulgara

Tra i tanti esuberi del Cagliari di Eusebio Di Francesco non ci sono Riccardo Ladinetti e Kiril Despodov.

IN PRESTITO. Come riportato dal sito ufficiale del Cagliari Calcio, il primo è stato ceduto in prestito secco all’Olbia di Max Canzi mentre il secondo torna in patria (al Ludogorets ndr) in prestito con diritto di riscatto.

57 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
57 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Un giocatore che gli fai annusare la serie A addirittura lo illudi di andare all’Inter e poi lo mandi all”Olbia lo demolisci per sempre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ladinetti dovrebbe giocare titolare nel Cagliari…

Pietro
Pietro
3 mesi fa

La serie A non è la primavera, sarà fortunato se non farà panchina a Giandonato

Raff 59
Raff 59
3 mesi fa

Spero sia solo fino al mercato di gennaio. Anche perche a Olbia si pesteranno i piedi con Biancu

Pietro
Pietro
3 mesi fa
Reply to  Raff 59

farà panchina a Giandonato

Alessandro
Alessandro
3 mesi fa

Boh… ma uno che vale 5 milioni lo mandi all’ Olbia.

Antonio leone
Antonio leone
3 mesi fa
Reply to  Alessandro

Ma per te vale 5 milioni?!se era così forte rimaneva al Cagliari visto che siamo senza regista !

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  Alessandro

Il valore è fasullo. D’accordo con l’Inter per questioni di minusvalenze x Nainggolan, si abbassava il prezzo del Ninja e aumentava il prezzo di Ladinetti. Poi Zhang ha mandato tutto a carte quarantotto solo cash nulla contropartita.

Ninja00
Ninja00
3 mesi fa

Finalmente ci siamo liberati di Despodov che in campo proprio non si poteva vedere

Raff 59
Raff 59
3 mesi fa
Reply to  Ninja00

Ai ragione in campo non si poteva vedere!!! ( perche non a mai giocato,non gli hanno dato nessuna possibilità tranne qualche minuto un paio di volte.Difficile dimostrareil suo valore!!!!!!! )

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  Raff 59

Ho il sospetto che a gennaio partirà anche Ribeiro. Che ci starà a fare una volta guarito?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Nella trattativa per Nainggolan il Cagliari lo valutava da 2 a 5 milioni. Ora va all’Olbia e caligara rimane nel Cagliari… mah!

emiliano
emiliano
3 mesi fa

Una società che dice di voler crescere, di voler alzare l”asticella, non avendo le risorse economiche per farlo come mi sembra il nostro caso..dovrebbe affidarsi al modello Atalanta…o sbaglio? quindi un allenatore per anni….uno staff dirigenziale solido per anni…qui si è passati..da Zeman a Rastelli a Maran a Zenga e a DiFracesco…da Capozzucca a Rossi a Carli…a Carta….in 7 anni…mi pare che oltre che nn esserci risorse finanziarie…non ci sia la ben che minima idea di progetto.

emiliano
emiliano
3 mesi fa
Reply to  emiliano

Se non…arrivare a sfruttare lo Stadio nuovo e rivendere a 120 ciò che si è pagato 30. Sbaglerò..

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa
Reply to  emiliano

Ammesso e non concesso che rivenderá il Cagliari a quella cifra, ma forse pure superiore, significherà che avremo una proprietà ancora più ricca di Giulini, e dove sarebbe il problema, scienziato?

Nopothoreposare
3 mesi fa

La sensazione banale è che entrambi paghino qualche mugugno di troppo, ma spero di sbagliarmi. Resta da vedere a questo punto che ne sarà di altri potenziali mugugnatori come Ceppitelli, Bradaric, Ragatzu, Cerri, ecc.

marco
marco
3 mesi fa

ladinetti all’olbia..e qualcuno temeva che questo all’inter potesse diventare un fenomeno. giulini ha sbagliato a non riprendere radja, per 7-8 milioni e un po di questi giovani lo si prendeva. invece abbiamo dovuto mantenere queste giovani promesse che sono talmente promettenti che manco in serie b li richiedono

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  marco

In serie B l’ha richiesto la Reggiana. Ma vedi che nessuna squadra prenderebbe un primavera alla prima esperienza vera prendendolo in prestito secco, perché se cresce a fine stagione ci guadagna solo il Cagliari e esempio la Reggiana avrebbe valorizzato uno sconosciuto rimanendo con un pugno di mosche in mano.

Pietro
Pietro
3 mesi fa
Reply to  Adriano

Non aveva alcuna richiesta in B, voci che ha fatto girare probabilmente il suo procuratore, se avesse avuto richieste in B lo avrebbero fatto andare. In effetti è un primavera fuori quota con presenza in A grazie all’emergenza infortuni.

nando
nando
3 mesi fa

naingolan si è esposto troppo, ed ha fatto una bella figura di M ma lui saprà rifarsi. poteva far finta di niente durante la trattativa e fare il finto tonto come fanno molti

nando
nando
3 mesi fa

vorrei sapere le reazioni di naingolan e di francesco. Grazie
ieri su sport italia davano un Di Francesco infuriato e Naingolan che non a preso la cosa molto bene.

ivano spiga
ivano spiga
3 mesi fa
Reply to  nando

pensa come l’abbiamo presa noi tifosi innamorati di Radja…

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  nando

DiFra deve stare attento che dopo la sosta potrebbe diventare un disoccupato di lusso. Troppe richieste, troppe scuse pronte per una società seppur paziente come il Cagliari.

Piras Marco
3 mesi fa
Reply to  Adriano

Forse non ti è chiaro il livello del mister, immagino tu sia fra quelli che si meritano i vari rastelli e zenga! Le richieste erano funzionali al progetto tecnico tattico, diversamente ti saresti tenuto zenga con il circo che mandava in campo.

dedola
dedola
3 mesi fa

Ounas senza grinta
spero un 442 con Pavo e Simeone e soprattutto pinna e carboni basta vedere Lykogiannis e farago
Lykogiannis come miangue un giocatore di serie D

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
3 mesi fa
Reply to  dedola

Mai visti in serie D giocatori come Likogiannis.

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa

Hanno bocciato Despodov dopo solo 4 partite di due anni fa ed un campionato in Austria, peraltro più che buono e con un infortunio .
Despodov è un attaccante da tridente offensivo, già nel nostro modulo classico avrebbe fatto fatica a trovare collocazione .
Non sarebbe male che venisse data qualche spiegazione ai tifosi .
Forza Cagliari Sempre !

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
3 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Non è difficile Fabrizio, è stato preso Ounas, che ti ricordo può giocare sia a destra che a sinistra, lui è un mancino puro, ma usa il destro come il sinistro, è un esterno alto tecnico e veloce che punta sempre il suo avversario, ed è un cagnaccio nel pressing. Aggiungo, il Napoli ha accettato la formula del pagamento con prestito oneroso e DIRITTO e non OBBLIGO di riscatto, poi come sempre sarà il campo a sentenziare.
Ciao Fabrizio.

marc
marc
3 mesi fa

be lasciamelo dire bruno, ma si è comportato molto meglio de laurentis che il cinese milanese, meno male che giulini era dell’ambiente, figuriamoci se non li conosceva ?

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  marc

Prova a invertire le parti, sei tu Cagliari che devi vendere Nainggolan all’Inter, poi vedi se il cinese ha ancora torto.

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa

Ciao Bruno,
il 4-3-3 si presta ad essere tutto fumo e niente arrosto .
Alla fine, dopo tanti scatti e dribbling, chi la butterà dentro, visto che Ounas e Sottil segnano con il contagocce ?
E’ chiaro che tutte queste ali sono legate a EDF e al suo modulo, non completamente a caso sono in prestito, sotto la condizione implicita del buon fine del progetto .
Stiamo a vedere, una cosa è certa, EDF ha bisogno di tempo, la società in ogni caso gli darà l’intera stagione .
Forza Cagliari Sempre !

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Ragazzi chi la deve buttare dentro è Pavoletti, ce l’abbiamo, è guarito ed è meglio di Simeone che ne manda più alle stelle che in rete. Un’ultima cosa: Pavoletti gli altri non ce l’hanno ma potrebbero avercelo a gennaio.

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa
Reply to  Adriano

Adriano, EDF non vuole l’attaccante di peso che centrale nel tridente offensivo .
Comunque, è lui il tecnico ed è anche bravo, ma ciò non mi toglie di avere forti perplessità sulla scelta del modulo .
Forza Cagliari Sempre !

Adriano
Adriano
3 mesi fa

se riscattato, tra prestito oneroso e riscatto costerà sui 16 mln, tanto valeva prendere Nainggolan a dieci, che è quello che voleva Zhang. L’ingaggio di Nainggolan? Mi pare che neppure Ounas scherzi con l’ingaggio.

Claud
Claud
3 mesi fa

Ora che finalmente il mercato è chiuso auguriamoci che possa essere un campionato tranquillo con la valorizzazione dei piu’ giovani e la conferma dei big. Un po’ generico ma pieno di speranza. FORZA CAGLIARI SEMPRE.

Mundial
Mundial
3 mesi fa
Reply to  Claud

Ladinetti dovrebbe essere tenuto, fatto giocare e valorizzato. Abbiamo un regista vero che potrà alternarsi e crescere con Marin. Lo farei partire titolare con quest’ultimo in panca a studiare il ruolo

Shardancast
Shardancast
3 mesi fa
Reply to  Mundial

Dunque Marin, pagato 10 milioni a sedersi in panchina a studiare il ruolo da uno della primavera? E gli altri due registi? Oliva e Bradaric? Anche loro a studiare da Ladinetti? Fagli fare le ossa a Olbia, se davvero è bravo farà strada.

Adriano
Adriano
3 mesi fa
Reply to  Shardancast

per sempre Oliva

Pietro
Pietro
3 mesi fa
Reply to  Shardancast

Imparare da un primavera fuori quota e neanche tra i migliori del campionato primavera… La gente confonde il calcio giocato da quello della play

Claud
Claud
3 mesi fa
Reply to  Mundial

La società avrà valutato che per il ruolo di regista, non potendo cedere ne Bradaric e Oliva,di trasferire momentaneamente Ladinetti. Quest’ultimo dovrà dimostrare,giocando con continuità, di meritare la maglia rossoblu’ da titolare.

Mundial
Mundial
3 mesi fa
Reply to  Claud

x shardancast: Marin NON è un regista ma un centrocampista che può giocare in tutti i ruoli tranne che come regista. Lo hanno detto tutti e si vede. Preso dall’ajax per sostituire de jong davanti la difesa, in olanda dove ci sono molti più spazi, non è riuscito a mantenersi il posto. Perchè non è il suo ruolo e il regista non si improvvisa così. Anche nell’accademy rumena in cui è cresciuto e si è formato l’hanno tutti detto che non è un regista e che la parentesi olandese è andata male per

Mundial
Mundial
3 mesi fa
Reply to  Mundial

Per questo motivo.

x Claud: si vede che siamo un paese per vecchi in tutti settori. Non si ha il coraggio di responsabilizzare i giovani. Sono pronti a 24/25 anni. In tutti gli altri campionati invece no. Li fanno giocare a 16, 17, 18, 19 anni senza problemi. Sia in campionato che in europa. Invece noi ci caghiamo in mano. Bisogna saper dare fiducia e aspettare la crescita dei giovani. In questo modo quanti vengono bruciati? Anche stare in allenamento durante la settimana con la prima squadra

Mundial
Mundial
3 mesi fa
Reply to  Mundial

Aiuta a crescere. Si impara tanto e si matura. All’olbia Ladinetti cosa potrebbe imparare? A buttar la pasta all’ora di pranzo? Dai su siamo seri. Per me questo è un passo indietro nella sua crescits dopo aver dimostrato di poterci stare in serie a.

Shardancast
Shardancast
3 mesi fa
Reply to  Mundial

Marìn on sarà un regista, ma Ladinetti è un ragazzino che non può essere giudicato in un campionato difficilissimo come la serie A, da due spezzoni di fine campionato scorso. Io posso capire che Marin sia adattato, ma è uno che già giocava da professionista, e se è stato preso su indicazioni di DiFrancesco evidentemente voleva un’interpretazione del ruolo diversa.

emiliano
emiliano
3 mesi fa

Non ci si può che augurare che il campionato venga bloccato qualche settimana perchè per come è assortita questa rosa e per come è guidata per un tifoso sarebbe un supplizio. Di buono c’è che finalmente penso tutti abbiano capito con chi abbiamo a che fare e che cosa vuole Giulini dal Cagliari.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
3 mesi fa
Reply to  emiliano

Ti ho già detto una volta di parlare per te, il tuo augurio è un tuo augurio, non il mio, quello che hai capito tu, non è quello che ho capito io.
Il Presidente ha provato ad inserire nell’operazione una contropartita tecnica (il giovane Ladinetti), l’INTERMERD.A!!! ha continuato a pretendere SEMPRE 10 milioni di euro cash, accettando solo la formula del prestito con OBBLIGO di riscatto.

Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
Bruno Dessì alias Fogusabbruxidi
3 mesi fa

Segue:
Ora Conte si ritrova con 8 centrocampisti per 3 posti, saranno ca**i suoi, e ben 18 MILIONI DI STIPENDIO in due anni.
Ricordo a tutti che Radja è venuto da noi perché messo ai margini di qualsiasi progetto da Conte, non ha mai parlato male DELL’INTERMERD.A!!! e si è sempre tenuto la porticina bella aperta.
Bene ha fatto la società ad investire su un giovane (Ounas) 23enne. Se al mister non sta bene, si ricordi chi lo paga e si adegui.
PRIMA DI TUTTO IL CAGLIARI!!!
A SCHIENA DRITTA!!!

Lapo 66
Lapo 66
3 mesi fa

Ben detto!

Shardancast
Shardancast
3 mesi fa
Reply to  emiliano

“… finalmente penso tutti abbiano capito con chi abbiamo a che fare e che cosa vuole Giulini dal Cagliari.” e cosa vorrebbe? Perchè io non l’ho capito..

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa
Reply to  emiliano

Giulini non poteva fare di più, ha soddisfatto le richieste di EDF, per quanto possibile .
A me il tridente offensivo non piace, però è quello che vuole EDF, diamogli tempo e lasciamolo lavorare .
Emiliano, lascia perdere quel genere di augurio .
Forza Cagliari Sempre !

Alessio Basciu
3 mesi fa
Reply to  emiliano

No. Io non ho capito. Spiega….con parole tue cosa vuol dire : con chi abbiamo a che fare e che cosa vuole Giulini dal Cagliari!!
Sommo poeta!!!!

paolo
paolo
3 mesi fa

altro che societa satellite e’ una societa’ di fine corsa x i pseudo campioncini del cagliari.

Claudio
Claudio
3 mesi fa

Olbia è diventata la filiale punitiva del Cagliari. Nessun giocatore passato da lì ne è uscito migliorato

Stef .
3 mesi fa

Bella segata notturna, due elementi validi sui quali contare. CI deve essere qualcuno permaloso in giro.

IchnusaNonFiltrata
IchnusaNonFiltrata
3 mesi fa

È ufficiale Despodov stava sulle palle a qualcuno

Adriano
Adriano
3 mesi fa

Deprimente! Anche lui al cimitero dei giovani calciatori del Cagliari. Peccato.

Effes
Effes
3 mesi fa

Peccato per despodov, avrei voluto vederlo più in campo per capire le sue potenzialità.
Landinetti a bisogno di giocare con continuità per un grande ritorno al cagliari

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "È vero,il regista era De Paola ma le sue geometrie erano da regista puro"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "il nostro piccolo George Best!"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: ".... José Oscar Herrera..."

Carmine Longo

Ultimo commento: "Ma guardate che l Inter non ci ha favoriti in nulla ! Boninsegna valeva più di quello che ci hanno dato ! Si il Cagliari vinse lo scudetto .... ma lo..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Rocco e Paolino arrivarono dall'Inter quando tornammo in B con Ranieri. Paolino prese il posto di Piovani."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato