Resta in contatto

News

Marroccu, il rammarico dopo l’addio al Genoa: “I dirigenti devono essere cinici”

L’ormai ex ds del Genoa con un passato nel Cagliari di Cellino ha parlato della decisione di Preziosi di non riconfermarlo nel suo ruolo

A TESTA ALTA. “Sono arrivato al Genoa probabilmente nel momento peggiore della stagione, eravamo ultimi con 10 punti. Ho partecipato al cambio dell’allenatore, con Nicola abbiamo patito le pene dell’inferno per conquistare la salvezza”. Così l’ex direttore sportivo del Genoa, Francesco Marroccu, ha parlato a Radio Sportiva della separazione dal club di Preziosi. “Nel mercato di gennaio il nostro leitmotiv è stato prendere giocatori che, per motivi diversi, avevano un senso di appartenenza al Genoa. Abbiamo quasi rifatto tutta la squadra“.

RAMMARICO. “La mia sostituzione? Da dirigente dico che è giusto – ammette Marroccu – In questo periodo molto difficile sono diventato una figura promiscua, ho compromesso i miei rapporti interpersonali per raschiare il fondo del barile e oggi non saprei se le mie scelte sarebbero dettate dalla riconoscenza o dalla meritocrazia. Tutti, da Nicola ai giocatori, meriterebbero di restare al Genoa, ma i dirigenti devono essere cinici e lascio a loro la decisione”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
federicalfre
federicalfre
1 mese fa

Brava persona, ma come DS è molto meglio stendere un velo pietoso.

Maurizio72
Maurizio72
1 mese fa

Le persone brave e oneste la prendono sempre nel……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E’ stato un bravo DS

Franck
Franck
1 mese fa

Sempre onesto Francesco,in un mondo di squali🙄

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "I miei amici mi dicevano che Gigi Riva viveva proprio lì in una stradine dove giocavamo a pallone per ore e ore tra le macchine parcheggiate ai lati...."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Faccia d' angelo ma cattivo e determinato, ricordo le sue prepotenti escursioni in avanti spesso riuscendo a segnare dei gol davvero belli. Dei tre..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Grande giocatore"

Carmine Longo

Ultimo commento: "R.I.P."

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Concordo"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News