Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Il Cagliari rialza la testa e lo fa contro i campioni d’Italia: Zenga è da confermare?

Il Cagliari rialza la testa e lo fa contro i campioni d’Italia: Zenga è da confermare?

Bianconeri con diverse assenze, ma anche i rossoblù non hanno più potuto schierare la squadra cosiddetta tipo: alla luce di tutto ciò, il tecnico merita di restare?

Una partita con l’elmetto in testa, una squadra di nuovo combattiva che non ha lasciato spazi alla squadra neo campione d’Italia. Il Cagliari si è preso una bella soddisfazione battendo ieri sera alla Sardegna Arena la Juventus di Sarri, dopo una gara giocato ad alti ritmi dai rossoblù, disposti bene in campo dal tecnico Walter Zenga, ma soprattutto mostrando finalmente il giusto atteggiamento.

I giocatori hanno risposto bene, ricompattandosi e ripartendo, approfittando delle occasioni avute. Da premiare anche il coraggio del mister di schierare ancora una volta quei ragazzi come Gagliano che hanno certamente ripagato la fiducia. Zenga ha insomma dimostrato ieri che questa squadra può dire la sua.

La domanda ora è: giusto confermare Zenga per la prossima stagione, facendogli allenare la squadra fin dal ritiro precampionato o meglio cambiare guida tecnica?

Lascia il tuo commento a margine di questo articolo nella discussione tra tifosi rossoblù.

58 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
58 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pie
Pie
2 mesi fa

Yeah

Loris
Loris
3 mesi fa

Assolutamente no : Cagno troppo impegnato …. nuovo allenatore ed squadra da …. Finalmente…. Rifondare …Svecchiare…. : Basta Esperienza che dopo poche partite … Si Sgonfia!!! Via via x Cortesia .

Walter
Walter
3 mesi fa

Si. Assolutamente. Zenga è un’ ottimo allenatore e con Canzi ancora meglio. I due si capiscono bene. Poi per prendere Liverani o Di Francesco che se dovesse venire ci riempirebbe di idee strane non applicabili ammesso che sia poi contento di quello che la società gli metterebbe a disposizione.

Alex
Alex
3 mesi fa
Reply to  Walter

Condivido perfettamente e comunque abbiamo dato tempo a Maran, perchè non dobbiamo dare fiducia a Zenga per almeno il prossimo anno?

Sergio
Sergio
3 mesi fa

No

Frank
Frank
3 mesi fa

Zenga si, ovviamente dipende dalla squadra che il presidente gli metterà a disposizione.
Se conferma In blocco Radja, nandez, Rog, acquisto 2 terzini e 1 Centrale Di difesa rapido e forte Io credo Che finalmente potremmo fare bene!!!

Cragno vicario, ceppitelli, klavan walu, carboni, Mattiello, farago, ionita, nandez, Rog, Radja, Olivia,ladinetti, JP, Pavoletti, gagliano, despodov, simeone.
Mancano 2 terzini SX, 1 Centrale rapido di difesa.

Walter
Walter
3 mesi fa
Reply to  Frank

Basta riprendersi Pajac se ce lo danno indietro sopratutto ottimo con il 3-5-2 e comunque in B due mancini si trovano.

Patata
Patata
3 mesi fa

Fare pipì

Patata
Patata
3 mesi fa

Sicuramente ha guadagnato un po di fiducia, il fatto è: avrà la continuità che il presidente i tifosi e tutto il popolo sardo chiedono alla squadra? Zenga è un un’incognita come l’allenatore più quotato del campionato, vedi Ancelotti al Napoli! L’allenatore è importante, ma altrettanto i giocatori che hanno voglia di fare bene e non si sentono arrivati. Questa domanda è come se si chiede: se nonno quando andava a dare pipì faceva vino, avevi un enoteca?🤣

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
3 mesi fa
Reply to  Patata

Nonno faceva la pipì molto bianca, così dava a tutti l’impressione di andare ad acqua, invece andava a fil’è ferru, e in casa nessuna possedeva una distilleria di grappa.🤣

Barrosu
Barrosu
3 mesi fa

Non ho visto ne punti, ne gioco. L’unica cosa di positivo sono i giovani. Per me non è il mister giusto.

Lapo 66
Lapo 66
3 mesi fa

Io credo che per rispondere a questa domanda, sia utile prima rispondere a quest’altra: a giugno dell’anno scorso, prima del ritiro, quanti di voi avrebbero scelto Zenga come allenatore?

Mauritius
Mauritius
3 mesi fa

È subentrato in corsa, non ha avuto tempo per lavorare sulla squadra in un campionato anomalo , molti degli uomini più forti infortunati, non ha paura di lanciare i giovani e lo spogliatoio è dalla sua parte. Senza legarsi le mani, credo che un anno di contratto gli vada concesso. Vediamo cosa succede lavorando dall’inizio con una squadra “sua”.

Gian Carlo Podda
Gian Carlo Podda
3 mesi fa
Reply to  Mauritius

Carboni Ladinetti Marigosu Gagliano…non mi sembra poco! A me piace il duo Zenga Canzi. FORZA CAGLIARI più sarda.

Angelo
Angelo
3 mesi fa

Zenga al 100%❤💙

sandro
sandro
3 mesi fa

visto che non ci possiamo permettere ne klop e ne Guardiola a me sembra tra i papapili non ci siano geni x cui ha avuto il coraggio di lanciare giovani a posizionato Simeone in un ruolo che gli ha permesso senza i 2 gol annullati di fare 8 gol du 10 partite x non dire che ha lavorato in condizioni estreme dono x il si senz’altro lo.merita

Enrico
Enrico
3 mesi fa

Meglio ripartire da Zenga senza dubbio se poi l’alternativa si chiama liverani, poi Walter non è Maran largo ai giovani, conosce già l’ambiente rossoblu…. Le perplessità sono sulla rosa tolti i 6 giocatori di livello più altri 5/6 dalla primavera, bisogna rifondare la difesa e mandare a casa tutti i vecchietti e i giocatori non idonei alla serie A… Spero Giulini dia un bel segnale per il prossimo campionato almeno 10 giocatori devono lasciare la maglia rossoblu… Sempre forza Cagliari

Matteo68
Matteo68
3 mesi fa

Io punterei su Zenga. Ha fatto esordire alcuni giovani interessanti, qualche punto è riuscito a farlo, poi la fortuna di un allenatore la fanno i giocatori. Vedremo come si muoverà la società sul mercato, in particolar modo in difesa. ❤️💙

Angelorossoblu
Angelorossoblu
3 mesi fa

Io rimango del mio parere, ci vuole un nuovo allenatore che abbia una visione di gioco, che sappia valorizzare i giovani. Non mi pare che Zenga abbia queste caratteristiche, anche perché con lui palla lunga e pedalare.
Marigosu bravissimo all’esordio perché non riconfermarlo è forse maglio Birsa? Landinetti idem e forse meglio Ionita? Carboni aldilà dei peccati di gioventù commessi lo ha già bruciato non facendolo rigiocare.

Anarchein
Anarchein
3 mesi fa
Reply to  Angelorossoblu

non ha “visione di gioco” e poi “palla lunga e pedalare” ?
sempre peggio….
ma le partite almeno le guardi o spari così a casaccio giusto per avere un uditorio ?
cioè non ti sei accorto che in ogni partita cambia modulo e disposizione in campo dei giocatori ? Non ti sei accorto che anche con squadre difficili che facevano pressing alto abbiamo sempre “cercato” di uscire palla al piede ?
ma sopratutto : ci sei o ci fai ?

Angelorossoblu
Angelorossoblu
2 mesi fa
Reply to  Anarchein

Ti dico solo un dato il possesso di palla Cagliari Sassuolo 20% 80% adesso fai tu

Riccardo Palmieri
Riccardo Palmieri
3 mesi fa

Zenga ha fatto una discreta media punti, tenendo conto che era appena arrivato. Poi ha valorizzato giovani. E’ un allenatore adatto al Cagliari. Stop agli acquisti di vecchietti spompi. Dai Walter sei 1 grande.

Simone
Simone
3 mesi fa

???????discreta media punti????
13 su 36 disponibili????
Ma stiamo impazzendo???

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa

A favore di Zenga non ci sono i risultati, che è il primo parametro da considerare, ma ci sono la sua applicazione , la sua ricerca di soluzioni, la sua fiducia ai giovani (ovviamente sostenuta da Canzi che li ha cresciuti), il suo rapporto con la squadra, e non ultimo il suo carisma da ex-campione. E più di tutto il fatto che il nuovo campionato comincia tra poche settimane, e partire già oliati ci metterebbe alla pari con gli altri. Però le perplessità restano.

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa

Condivido la tua analisi .
Forza Cagliari Sempre !

Pier
Pier
3 mesi fa

Fiducia a Zenga !!!!

GIGIO
GIGIO
3 mesi fa

Sono assolutamente d accordo che le persone vanno giudicate in base a un lavoro completo, no a una parte di esso.
Fiducia a Zenga!

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
3 mesi fa

La coerenza, questa sconosciuta, prima della partita con i gobbi, di forca e di galera, ripeto, la coerenza, questa sconosciuta.

Riki Brando
Riki Brando
3 mesi fa

Secondo me Zenga non è giudicabile per quanto fatto vedere in questo anomalo scorcio di campionato e però qualcosa di buono si è visto, soprattutto la sua capacità decisionale e anche una certa dose di sana follia che rende il gioco spesso imprevedibile. Una chance gliela darei per un altro anno.

Walter
Walter
3 mesi fa

Se il Cagliari ha intenzione di crsecere in modo sano Zenga-Canzi sono assolutamente da confermare. Dipende da ciò che Giulini vuole nel prossimo, prossimi anni. Piuttosto è da chiarire la posizione di Carli. ha intenzione di fare un lavoro serio o continuare a lucrare a proprio favore con vecchietti che nessuno adesso ti comprerà più? Perchè questo è il vero punto.

Luigi
Luigi
3 mesi fa

L’unico giovane che Maran faceva giocare, col drone, era il figlio Gianluca. Zenga ha il grande merito d’aver lanciato dei giovani. Piuttosto che affidarci ad un altro allenatore dalle improbabili qualità…tanto vale dare a Zenga la possibilità di continuare questa esperienza. Almeno avremo la certezza che non porterà a Cagliari vecchi giocatori in disarmo…

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
3 mesi fa

No, deve andare via.

Linus
Linus
3 mesi fa

Confermiamo Zenga e cerchiamo un ottimo D. S. (Capozucca)

kasteddu
kasteddu
3 mesi fa
Reply to  Linus

Capozucca?e cosa ha fatto dopo cagliari?in serie b tra l’altro

Giampaolo
Giampaolo
3 mesi fa

Non si può decidere in base a una Vittoria….

Claudio C.
Claudio C.
3 mesi fa

E’ arrivato il momento di mettere le basi per una programmazione a lungo termine.
Bisogna investire sui giovani e puntare su un allenatore che abbia fiducia in loro..
Il Cagliari non si può permettere di investire 60 – 70 milioni l’anno per fare una squadra che non raggiunge il 10° posto!
Basta!
Vorrà dire che il primo anno si soffrirà e dopo si inizieranno a raccogliere i frutti!!
Fuori dalle balle Carli che più che scarti del Chievo non ha portato!!
Ci uole un DS all’altezza!!

Claudio C.
Claudio C.
3 mesi fa
Reply to  Claudio C.

Io sarò sempre dalla parte di allenatori come ZENGA: prima uomini e poi professionisti!!
Zenga ha anche il vantaggio di conoscere la rosa ed molto stimato dal gruppo!!
Giulini e Carli pensate invece a scovare qualche giocatore interessante, confermare i pochi ma buoni e liberarvi di tutti gli altri in età pensionabile!!

Giuseppe
Giuseppe
3 mesi fa

Se con il Milan fornisce continuità di prestazione al di la del risultato, sarebbe da confermare perché in poco tempo ha riamalgamato un gruppo in picchiata libera, ha puntato sui giovani ottenendo ottimi risultati in assenza di forfait di elementi importanti così da permettergli di continuare il lavoro sino qui fatto in considerazione che fra 40 giorni riparte il campionato

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa
Reply to  Giuseppe

L’incombenza del nuovo campionato gioca senz’altro a favore di Zenga.

maurizio piga
maurizio piga
3 mesi fa

Voto per Zenga allenatore del Cagliari anche nel prossimo campionato,da tifoso ho fiducia in lui.

Cecaumeno
Cecaumeno
3 mesi fa

Avevo è ho ancora diverse perplessità su Zenga, ma credo sia giusto dargli la possibilità di partire dall’inizio con un campionato “normale”.
Il tempo è poco e ripartire da zero ogni volta non aiuta, in più sembra aver costruito un buon rapporto con i giocatori.
Evitiamo gli errori del passato quindi niente contratti lunghi, un anno per capire se merita o meno di continuare a cagliari

Fabrizio
Fabrizio
3 mesi fa
Reply to  Cecaumeno

La tua analisi è molto lucida .
Nella gestione Zenga ci sono aspetti positivi, ma anche negativi ed al riguardo, molto modestamente, mi sono già espresso sul punto .
Ricordo con “orrore” il primo tempo con il Sassuolo, con la Samp non abbiamo fatto nulla, ma anche il nostro avversario ha fatto poco, la penultima partita una pena.
Penso che la società lo confermerà, perchè ha tenuto una linea “aziendalistica” ( nel senso, positivo, di conforme all’incarico ricevuto).
Forza Cagliari Sempre !

Cecaumeno
Cecaumeno
3 mesi fa
Reply to  Fabrizio

Grazie Fabrizio, la “gestione Zenga” è stata sicuramente altalenante, se sia demerito suo o della particolare situazione non ci è dato sapere se non appunto vedendo Zenga allenare in condizioni “normali”. Anche il voler “provare” tanti giocatori in ruoli e posizioni diverse credo sia dovuto al poco tempo a disposizione, sono cose che normalmente faresti nella settimana di allenamento.
Sempre forza Cagliari!

Aurelio
Aurelio
3 mesi fa

Lasciamogli la possibilità di decidere la preparazione e iniziare il campionato “ normale” come hanno fatto gli altri per giudicarlo come allenatore del Casteddu.

Cuore RB by Naples
Cuore RB by Naples
3 mesi fa

PROPONGO WALTER MAZZARI, UN NOME UNA GARANZIA, UN ALLENATORE CHE ESALTA LE CARATTERISTICHE DEI SUOI GIOCATORI ED IN PIU’ E’ UN EX ROSSOBLU’.
FORZA PARIS E FORZA CASTEDDU SEMPRE !!!!

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa

Sorry, Mazzarri è incompatibile con la piazza. Troppo simpatico, troppo obiettivo, troppo amico degli arbitri.

kasteddu
kasteddu
3 mesi fa

Mazzarri?non guarderei le partite neanche alla TV

Claudio C.
Claudio C.
3 mesi fa

Deve essere confermato perchè è stato l’unico allenatore, era Giulini, a lancaiare i giovani!
Ha avuto intuito e coraggio a differenza dei suoi predecessori e noi dovremmo essergli grati per averci fatto conoscere alcuni talenti della Primavera..
Maran ci aveva nascosto le doti di Mattiello!!
Ma di cosa parliamo?

Simone
Simone
3 mesi fa
Reply to  Claudio C.

Siiii?
Mi sarebbe piaciuto vederlo se con tutti i titolari disponibili e giocandoci il settimo posto,i giovani li avrebbe fatti esordire

Alessandro
Alessandro
3 mesi fa

Tutti che lo vogliono confermare nei commenti(non dico sia sbagliato eh), 24 ore fa se lo mangiavano vivo. Un po’ di coerenza. Ha detto bene lo stesso Zenga, non è una gara che può decidere la sua sorte. Nel bene o nel male

Tonino
Tonino
3 mesi fa

Spero prevalga il buon senso ,e che la dirigenza confermi Walter ,lo merita sopra tutto x la voglia che ha di dimostrare che lui e il Cagliari c’è la possono fare .
Forza casteddu

Pablo
Pablo
3 mesi fa
Reply to  Tonino

Io invece confermerei che tu dovresti frequentare immediatame perlomeno le scuole elementari!!!

Mave72
Mave72
3 mesi fa

Merita la conferma e poter una stagione dal precampionato è sicuramente diverso. Inoltre lo terrei anche per un discorso economico.

paolo
paolo
3 mesi fa

ho visto qualcosa nella partita con la juve che devo ammetterlo mi ha commosso… ho un po sparlato di zenga ma piu che altro x la rabbia che anche questo campionato si stava spegnendo come altre volte… ho notato che i giocatori sono tutti con zenga. buoni e meno buoni… diamo fiducia a zenga e chiedo scusa a lui se ho un po sparlato… vittoria con la juve a parte.

Paolo
3 mesi fa

È giusto confermarlo e dargli un’opportunità.
Piuttosto si cambi il DS.

kyann
kyann
3 mesi fa

Sicuramente. Fare la preparazione e iniziare un campionato è diverso che entrare in mezzo al covid19 e in fretta giocare ogni tre giorni. Merita di iniziare.

Marco
Marco
3 mesi fa

Una chance per un campionato….. Si, a prescindere dalla vittoria con la Juve, che non è poco……………

Massimo
Massimo
3 mesi fa

Merita fiducia

Altro da Il muro del Tifoso