Resta in contatto

News

Liverani: “Il Cagliari? Squadra compatta, partita con molte insidie”

L’allenatore salentino, cresciuto nelle giovanili rossoblù, ha parlato del match della Sardegna Arena che si giocherà domani alle 19,30

Fabio Liverani, tecnico del Lecce, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match della Sardegna Arena in programma contro il Cagliari di Zenga.

DEIOLA? UN ESEMPIO.Deiola ci sta mettendo qualcosa di veramente speciale per starci. Ha questo problema che non gli permette di allenarsi come vorrebbe. Ci mette gran cuore, è un esempio per tutti e motivo d’orgoglio per, ma non credo abbia in questo momento i 90 minuti, non sono fattibili”.

GLI ASSENTI.Il decorso di Lapadula sta procedendo bene, ma sul campo non sta facendo praticamente nulla con la squadra. Per avere una data di rientro bisognerà testarlo negli allenamenti di gruppo. Meccariello ha ancora questo fastidio al ginocchio e bisognerà attendere che gli passi, mentre la situazione particolare di Rossettini la conosciamo bene”.

SOTTO CON IL CAGLIARI. “Le insidie sono tante. Non dimentichiamo che il Cagliari è stata la sorpresa del girone d’andata, con una rosa costruita per fare qualcosa di importante. Ha un ottimo mix tra elementi di esperienza, di qualità e giovani di prospettiva. Gli innesti di Nainggolan, Rog e Simeone parlano chiaro, l’idea era quella di disputare in torneo da parte sinistra della classifica. Poi Zenga sta portando avanti un lavoro straordinario, l’avvio rossoblu post lockdown è stato, risultati alla mano, decisamente importante. Sono compatti e giocano bene. Il tutto rende decisamente difficile, per noi, la gara di Cagliari, con un avversario che rispettiamo molto. Ma, dal canto nostro, abbiamo tutte le carte in regola per creare altrettante difficoltà ai nostri avversari di domani. Dovremo fare una gara eccezionale”.

I SARDI DEL LECCE. “Loro da sempre sono legati alla loro terra. Mancosu e Vigorito su tutti questo legame lo sentono anche quando si allontanano. Per loro non potrà essere una gara come le altre, ma sanno che si stanno giocando qualcosa di importantissimo e di certo daranno il massimo per il loro obiettivo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News