Resta in contatto

News

L‘Ignazio Zola 2020’ costretto alla resa dal Coronavirus: “Ritorneremo ancora più forti tra un anno”

Massimo Zola, cugino di Gianfranco, non nasconde il suo rammarico per il rinvio obbligato di un grande evento che verrà riproposto con il suo fascino

Con grande dispiacere sospendiamo per quest’anno il Torneo organizzato dalla Scuola calcio Ignazio Zola, fiduciosi nel futuro, inizieremo a lavorare affinché il prossimo appuntamento del Torneo Ignazio Zola, giunto alla sua VIII^ Edizione, possa rappresentare ancora una volta, un incontro all’insegna dello sport, cultura e amicizia… Temi a Noi molto cari… A medas annos hin salude…Con questo messaggio l’organizzazione deve purtroppo annunciare il non svolgimento dell’atteso evento

IL RAMMARICO DI MASSIMO ZOLA. Raggiunto al telefono dalla nostra redazione, il cugino di Gianfranco non fa mancare il suo dispiacere. “Purtroppo non è possibile organizzare questa edizione 2020, che aveva visto l’adesione di tante squadre sarde, oltre alle società Cagliari Calcio, Atalanta Bergamasca e U.S. Sampdoria. Il nostro impegno però non è piegato certo dal Coronavirus e il prossimo anno vedremo un’edizione certamente più ricca. Questo è sicuro”.

LA LOCANDINA DELL’EVENTO

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "se è un bene un male, il problema è Giulini, con lui i D.S. fanno tappezzeria, è lui che decide, è lui che materialmente avvia e conclude le..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News