Resta in contatto

News

Coronavirus, Conte: “Dobbiamo fare i conti con l’economia. Piano rinascita fondamentale”

Conferenza stampa del presidente del Consiglio, la prima dopo il lockdown iniziato a marzo. Tante le misure annunciate per la ripartenza in vari settori

“I dati sui contagi dal 4 maggio sono confortanti. Quanto mai opportuno il ripartire. Nella sua prima conferenza stampa dopo il lockdown il presidente del Consiglio  Giuseppe Conte si dice soddisfatto del comportamento degli italiani, a parte qualche eccezione, guarda avanti pur consapevole delle difficoltà.

LE PRINCIPALI PAROLE DI CONTE. Ci meritiamo il sorriso e l’allegria dopo settimane di duri sacrifici. Ma è bene ricordarci sempre che se siamo tra i primi Paesi europei che può riavviare le attività e le condizioni di vita in sicurezza è perchè abbiamo accettato tutti insieme di modificare in maniera radicale le nostre abitudini di vita. Le uniche misure efficaci contro il virus sono distanziamento fisico e uso, ove necessario delle mascherine. Abbandonare queste precauzioni è una grave leggerezza. La bellezza dell’Italia non è mai andata in quarantena. Ora c’è un nuovo inizio. Dobbiamo agire nel segno dello spirito del 2 giugno, nel segno della condivisione.  I turisti europei da oggi possono viaggiare verso l’Italia senza sottoporsi a quarantena”, prosegue Conte, sottolineando l’impegno dei ministri affinché l’Italia “torni ad essere la meta ambita. Più che mai ora dobbiamo concentrarci sul brand dell’Italia nel mondo“.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ci dirà così?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

IGNAZIO PILI TU SEI UN FENOMENO. TI VORREI VEDERE AL SUO POSTO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo giocatore di Monopoli e di miliardi virtuali. Ma soldi reali zero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Parole parole parole 🎼

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Intanto non ho ancora ricevuto la cassa integrazione e ho moglie e figli da mantenere!!! Maledetti !! Siete falsi come i dobloni di cioccolato!!! 😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gattopardo di Tomasi di Lampedusa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se ha sparato che l’Europa c’ha dato 100 miliardiiii!!!
Ora abbiamo questo problema!!! 😂 😂 😂 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono solo parole bla.bla.bla.bla…fatti concreti niente…. complimenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Conte. …LAAAAAAAA CCAAAAAAASSSSSAAAA IIINTTTEEEGRRRRAAAZZZIIOOONNEEEEEEEEE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Oh scimpruuuuu!!!!!

Massimo
Massimo
1 mese fa

Bravo Conte, sono stati pochi i Presidenti di Consiglio che hanno tenuto testa a confindustria. 
 

Massimo
Massimo
1 mese fa

Caro dr.Bonomi,prima di accusare il Governo di fare più danni del virus,faccia un minimo di autocritica. Ricordi ogni giorno, quando si sveglia,che Lei è il rappresentante ufficiale di una confederazione che EVADE 100 miliardi di euro ogni anno. Questa montagna di soldi viene sfilata con astuzia dalle tasche dei lavoratori onesti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buffone, sto ancora aspettando la cassa integrazione di marzo.

Massimo
Massimo
1 mese fa

Risultati di ricerca 
Snippet in primo piano dal WebLa cassa integrazione in deroga gestita dalle Regioni dovresti chiedere al servo di salvini .

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Massimo

sbagliato e menzognero quello che dici, perchè la regione ha depositato gli elenchi all’inps, la quale non ha caricato tali elenchi, aggiornati e documentati prima di accusare a vanvera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il problema dei politici????????????=0

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Idem con gazzosa, alluccinante😦😦😦😦

Massimo
Massimo
1 mese fa

Solidarietà al governo giallorosso guidato da un galantuomo come Conte, governo che gode della fiducia degli italiani. La gente non vuole elezioni anticipate, la gente vuole che la legislatura duri fino al 2023, fino alla fine naturale con il governo giallorosso. Ps: buon discorso di un ottimo premier. 

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Massimo

ma solidarietà de che ? , per essere prossimi ad attivare il mes, per aver assunto una task force che ha intenzione di svendere iri, eni, leonardo, la riserva aurifera nazionale, aziende regionali e comunali e dulcis in fundo la riserva di banca italia, che in questo modo non potrà più stampare moneta nazionale e così rimarremo per sempre legati all’euro ?, la fiducia degli italiani ?????, parla per te, visto che la maggioranza degli italiani vuole andare a votare per dare una pedata a questo go

Franck
Franck
1 mese fa
Reply to  marc

O marc,ma iTTa sesi Solinas sotto mentite spoglie🙄🤮

Franck
Franck
1 mese fa
Reply to  Franck

Strano ma vero,siamo L unica regione con seri problemi a prendere decisioni🙄vedi elenco,di tamponi si/no,test sierologici si/no,passaporto sanitario si/no,ora basta registrarsi,e il gioco è fatto🙄Totti chiacchierasa,video diffusione via social e dettersivu🤮😤ajo’ Ischia su sonno o Solinas🙄

Franck
Franck
1 mese fa
Reply to  Franck

Ischida su sonnu

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Franck

a balla, ca tui su sonnu ti dasi scirau naradu forti puru, e ita sesi unu manteniu de su staru

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Franck

no seu sardu indipendenti e no burricu cumenti a tui

Franck
Franck
1 mese fa
Reply to  marc

Marc: sesi tontu cumenti sa brebei😉eccettu c’ a’ sesi “indipendenti“ si tifasa unu chi sesti bendiu a sa padania🙄😂😂😂tocca bay e croccadi in cuili c’ a’ de indipendenzia n’ di scisi pagu e nudda🙄😤Ps: de traballu mellusu no di schistionausu,c’a’ si seusu bendiusu Cossu puru😤🤮

Franck
Franck
1 mese fa
Reply to  Franck

Cess seduta in consiglio regionale,L’ unico assente il figo della situazione( fiada cun sa pivella leghista a si spassiai🙄) e deu pagu😤🤮

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News