Resta in contatto

Calciomercato

Boccia, per il centrale della Primavera possibile futuro in Serie C

Come riportato da Mondo Primavera, il classe 2001 potrebbe essere girato in prestito nella prossima finestra di mercato

FUTURO. La Primavera del Cagliari ha regalato non poche soddisfazioni alla società quest’anno e i gioielli forgiati da Max Canzi si preparano a un mercato caldissimo. Tra i più gettonati c’è sicuramente Salvatore Boccia, difensore classe 2001 che in questa stagione si è dimostrato uno dei centrali più affidabili del campionato di categoria. L’oristanese compirà 19 anni il prossimo 6 giugno e su di lui hanno messo gli occhi il Pontedera e l’Albinoleffe.

NELL’ISOLA. In piedi anche la pista Olbia, società a strettissimo rapporto con il club di Giulini e che dalla Primavera rossoblù potrebbe attingere a piene mani. Per i galluresi c’è infatti l’obbligo di costruire una squadra competitiva per l’anno prossimo, specialmente dopo il deludente diciottesimo posto con cui si è arrivati allo stop.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Federico
Federico
19 giorni fa

Smettiamo di rovinare i nostri giovani mandandoli all’olbia! I ragazzi come boccia, carboni e marigosu se devono essere prestati vanno dati in B non in C! Ricordate barella andare al como è stata la sua fortuna. Quindi o li facciamo crescere noi o gli facciamo fare le ossa in un campionato impegnativo come la serie B basta olbia che spero fallisca così ce la togliamo dai piedi

Matteo Boe
Matteo Boe
19 giorni fa
Reply to  Federico

Tui sesi sciru de diaderusu, de innui sese?
Tiasta bolli sindigu?
Arrespundi e mandammì affancullu in sardu, chi no sesi sa pretta, su carrabusu chi timmu, ai mommia

Federico
Federico
19 giorni fa
Reply to  Matteo Boe

Genio non capisco il sardo parla in italiano

Matteo Boe
Matteo Boe
18 giorni fa
Reply to  Federico

Scedau.
A ti culliunai esti su fragu de bassa d.o.c. chi lassara su burdu candu olliri dezidiri, cumandai in domu de is atrusu.

Federico
Federico
18 giorni fa
Reply to  Matteo Boe

Ok avvertimi quando tiri fuori le palle e vuoi conversare da vero uomo e non da coniglio quale sei 😉

Matteo Boe
Matteo Boe
18 giorni fa
Reply to  Federico

E itta emm’a tenni de discuti cun tui, sa missa de oi?
E poi itta teniri de discuti unu cunillu sanu cun ‘d’unu cunillu impestau cummente a tui?
O impestau, o don camillo, prepararì po sa missa de crasi, chi oi
funti ancora proibidasa e tancarasa is cresiasa, spereusu chi siara s’interru cosa tua, chi deus bolliri

Mix
Mix
17 giorni fa
Reply to  Federico

Leggendo il post, mi pare che non si tratti solo di limiti di comprensione della lingua sarda.

Angelo
Angelo
19 giorni fa

Secondo me diventerà uno dei centrali più forti in Italia.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato