Resta in contatto

News

Cadoni: “Per il mondo dei Dilettanti conta anche l’aspetto sociale”

Il presidente della LND Sardegna ha ribadito il concetto attraverso un’intervista rilasciata oggi all’edizione cartacea dell’Unione Sarda sulla ripartenza

Attraverso l’intervista rilasciata a L’Unione Sarda oggi, nella sua edizione cartacea, il presidente della LND Sardegna Gianni Cadoni, ha fatto il punto della situazione. “Siamo ormai alle fasi cruciali per il destino dei tornei. L’auspicio è quello di poter riprendere la nostra attività. In ogni caso i tempi sono maturi per prendere una decisione”. Venerdì prossimo, salvo slittamenti, è prevista la riunione del Consiglio Federale. Solo allora, al netto dello stop annunciato domenica 26 aprile a Che Tempo Che Fa dal ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora, si capirà o meno sei tornei dalla Serie D alle categorie minori, ripartiranno per ultimare la stagione, o meno.

PLAUSO DA CADONI.  Il numero uno del calcio sardo fa un plauso ai club isolani: “Si stanno comportando benissimo. Attendono le decisioni con grande pazienza e serenità. Non avevo dubbi. I dirigenti delle nostre squadre si dimostrano sempre all’altezza”. Fino, almeno al 18 maggio, come da decreto Conte, vale lo stop: “Ci troviamo davanti ad una situazione eccezionale – prosegue Cadoni all’Unione Sarda di fatto quindi anche le decisioni saranno eccezionali. Cercheremo di fare le giuste scelte per il bene delle società. Ne discuteremo con i colleghi delle altre Regioni e col presidente Cosimo Sibilia. Sono certo che ci sarà un dibattito proficuo e che delibereremo all’unanimità come è sempre accaduto negli ultimi tre anni e mezzo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News