Resta in contatto

News

Coronavirus, MotoGP sempre più in difficoltà: la Dorna cancella altre tre gare

Carmelo Espeleta annuncia lo stop alle gare in Germania al Sachsenring, Assen in Olanda e Finlandia al KymiRing per la diffusione globale del Covid-19

Come riporta il sito ufficiale motogp.com, FIM, IRTA e Dorna Sports hanno comunicato con rammarico la cancellazione di altre tre gare del calendario della MotoGP di quest’anno, causa epidemia Coronavirus. Si tratta del Gran Premio HJC Helmets Motorrad Deutschland al Sachsenring in Germania, del Motul TT Assen (Olanda) e del Gran Premio di Finlandia, che si sarebbe dovuto disputare sul circuito del KymiRing. “La diffusione del Covid-19 a livello globale ha portato alla cancellazione di questi tre eventi”, ha fatto sapere l’organizzazione. Il Gran Premio di Germania era in programma dal 19 al 21 giugno, quello dell’Olanda dal 26 al 28 giugno mentre il Gran Premio di Finlandia previsto tra il 10 e il 12 luglio, sarebbe stato l’evento che avrebbe visto il debutto all’interno del calendario. La cancellazione di questi appuntamenti porta anche all’annullamento dei relativi eventi di contorno

LE PAROLE DI ESPELETA. Il Ceo di Dorna Sports, preso atto di una decisione obbligata, ha commentato: “È con grande tristezza che comunichiamo la cancellazione di questi tre importanti Gran Premi presenti all’interno del calendario MotoGP. Il Gran Premio di Germania si disputa su una pista veramente unica e dalla storia incredibile. KymiRing è un circuito davvero eccezionale ed è pronto a ospitare il ritorno in Finlandia di un Gran Premio motociclistico che manca dal 1982. Il simbolico TT Circuit Assen ha avuto l’onore di essere l’unico Gran Premio sempre presente all’interno del calendario mondiale in forma ininterrotta a partire dalla nascita del Campionato avvenuta nel 1949. A nome di Dorna vorrei ringraziare tutti i tifosi per la loro comprensione e pazienza mentre attendiamo che la situazione migliori. Non vediamo l’ora di tornare nel 2021 al Sachsenring e al TT Circuit Assen. Allo stesso modo attendiamo il debutto del Gran Premio che la prossima stagione si disputerà sulla nuova pista del KymiRing”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News