Resta in contatto

Approfondimenti

Restrizioni Coronavirus, regole devono valere per tutti: anche per i calciatori

Il giocatore della Juventus aveva lasciato l’Italia nei giorni scorsi per raggiungere la madre malata. Ma la violazione della quarantena – sua e di altri compagni di squadra – ha fatto esplodere le polemiche

VOLO. Come riportato dagli ultimi aggiornamenti di CNN Argentina, la madre di Gonzalo Higuaín versa in gravi condizioni. L’attaccante della Juventus ha lasciato l’Italia nei giorni scorsi per raggiungere la famiglia in patria, violando la quarantena imposta causa Coronavirus. Un comportamento attuato anche da alcuni suoi compagni di squadra, in primis Cristiano Ronaldo. Come era logico accadesse, sono esplose le polemiche in Italia.

FAZIONI. Spesso ai campioni dello sport vengono perdonate molte cose. Ma è sinceramente inaccettabile che, pur nella gravità della situazione familiare del calciatore, gli sia stato permesso di lasciare il Paese. Le regole devono valere per tutti, non aggirate o calpestate. A livello mediatico si sprecano le opinioni, tra innocentisti e colpevolisti. L’ennesima contraddizione italiana.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Credo lui fosse in regola

Gian Carlo Podda
Gian Carlo Podda
2 mesi fa

Penalty:un anno di stop senza retribuzione. È REATO!

Pepe Mujica
Pepe Mujica
2 mesi fa

Ciao. Viva la rivoluzione del calcio

Giovanni Salaris
Giovanni Salaris
2 mesi fa

Cavolo ma hanno tutti le mamme che versano in gravi condizioni??’
Mi ricorda il film
Pierino contro tutti dove la giustificazione era la nonna morta almeno tre volte.
Va bene per uno 😘. Ma tutti non ci credo.

Mordi e fuggi
Mordi e fuggi
2 mesi fa

Ohibò! Guarda un pò tutti gobbi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bisogna vietargli il rientro ma qui decide il Dio pallone..

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti