Resta in contatto

News

Anticipo Serie A. 3-2 a Marassi sul Genoa e Lazio di nuovo a -1 dalla Juventus

Nel match dell’ora di pranzo di un turno caratterizzato da gare rinviate per il Coronavirus, la squadra di Inzaghi ha la meglio su un’avversaria mai doma

Spettacolo nel match dell’ora di pranzo. Alla fine a vincere è la Lazio, che regola 3-2 un bel Genoa e risponde alla Juventus, passata ieri a Ferrara sulla Spal. Il match, come Roma-Lecce in programma all’Olimpico alle 18, si gioca regolarmente a Marassi nella domenica che ha visto rinviare (a causa del Coronavirus) Hellas VeronaCagliari, Torino-Parma, Atalanta-Sassuolo e Inter-Sampdoria.

GOL A FREDDO DEI BIANCOCELESTI. Parte  forte la vice capolista, che passa  dopo appena 1’40”’ di gioco con Marusic, davvero molto bravo nel mandare fuori causa sia Masiello che Soumaoro e battere con la battuta col piede destro, Perin. Superiore la compagine di Inzaghi, che al 14’ va vicina al raddoppio con Caicedo, ma sfera destinata al primo palo che non va in rete per l’ottimo intervento del portiere rossoblù, che mette il pallone in angolo. 26’: Favilli, imbeccato da Schone, colpisce il palo, poi fallo di Soumaoro e Maresca che ferma tutto. Cresce col passare dei minuti la squadra di Nicola, mettendo in apprensione gli avversari. Al 41’, doppia conclusione Favilli (deviazione Caicedo) poi Sanabria è in fuorigioco. Squadre al riposo senza recupero.

Che avvio dei laziali al ritorno in campo: al 3’ giocata fantastica di Milinkovic-Savic per Immobile, che si smarca da Cassata, fa partire il tiro al volo col mancino, che sfiora la rete. Cosa che accade un minuto dopo a Luis Alberto che, fatto fuori Soumaoro, ci prova col destro che non entra in rete per centimetri. Il 2-0 è questione di secondi. Al 6’ siglatura numero 27 in stagione per Immobile che intuisce dopo possa andare il pallone che sta arrivando e lo insacca al 7’, con preciso destro rasoterra. Quattro minuti dopo torna in partita l’undici rossoblù, segnando con Cassata  il quale, sul pallone giunto da Ankersen, lo piazza alle spalle di Strakosha a giro sotto l’incrocio dei pali. Gol giunto quando sembrava che i rossoblù fossero in grande difficoltà. Dentro anche l’ex Pandev (al posto di Favilli al 13’) per puntare al pareggio in casa genoana.

CATALDI ALLUNGA IL PUNTEGGIO. Al 25’ fallo di Soumaoro su Luis Alberto e punizione dal limite, che calcia alla grande Cataldi con un destro fulminante che Perin vede entrare in rete. Dieci minuti dopo il portiere evita il quarto gol, uscendo fuori dai pali sul tiro di Correa, ottimo nell’evitare il fuorigioco messo in atto dalla difesa di casa.  Due minuti dopo Immobile ancora pericoloso, ma il risultato non cambia. Fino al 44’, quando Criscito accorcia ancora su rigore (concesso per fallo in area con la mano di Lazzari) spiazzando Strakosha. Cinque i minuti di recupero decretati da Maresca,  nel quarto dei quali Lazzari impegna Perin in respinta. La Lazio vince 3-2 e (in attesa del recupero dell’Inter) si riporta a -1 dalla capolista Juventus.

 

42 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
42 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Max
Max
3 mesi fa

Mi ripeto anche per lei in Italia esistono leggi e regolamenti che regolano la libertà di stampa e di parola come sancito dall’articolo 52 del codice penale, quindi unito a questo le ribadisco che io personalmente stavo commentando l’articolo della vittoria della Lazio a Genova postato dalla redazione di calcio casteddu senza nessun riferimento per nessuno, dopo dopo quando taluni hanno scritto frasi o riferimenti l’offensiva nei confronti miei e del signor Alex solo allora abbiamo osato

Max
Max
3 mesi fa
Reply to  Max

tutto questo fino a querela di falso quindi lor signori mettetevi l’animo in pace, ma noi tifosi laziali continueremo a scrivere sul sito cacio casteddu che non è di vostra proprietà, sperando di non essere offesi tanto da ricondurre la querelle a semplici battute sportive senza invadere l’inopportuno campo penale.

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Max

Signor Max ma che citi articoli di legge senza neanche saperne l’art. 52 del codice penale è quello sulla legittima difesa, cosa centra la libertà di stampa, che è sancito dall’articolo 21 della costituzione, lascia fare questo campo non è il tuo, gioisci per i risultati della tua squadra ma non parlare di cose che non conosci, poi al posto di minacciare querele per presunte offese mai avvenute, vatti a fare uno sciampo che è meglio.

Max
Max
3 mesi fa
Reply to  Granese

Guardi che ho sbagliato a citare quell’articolo solo perché ho sbagliato a fare copia incolla da altri documenti, caro Granese nn ho certo da prendere lezioni di codice penale da lei, ne tantomeno lezioni di vita,ormai lei ha intrapreso il suo stile di vita e si vede, per lei fare il tifoso e una ossessione uno stile di vita una valvola di sfogo, meno male che altri hanno altre cose a cui pensare. La salirò cordialmente sperando che la vita le possa riservare tante soddisfazioni a livello sporti

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Max

Max se volevo avere soddisfazioni a livello sportivo tifavo per l’Inter, il Milan o la juve, tifo Cagliari il che la dice lunga, significa che in altri campi ho avuto le soddisfazioni che non ho avuto a livello sportivo, sono grato alla mia di vita per quello che mi ha concesso, questo mi permette di guardarmi indietro e fare un resoconto positivo, in termini di lavoro, di famiglia, di amicizie di ambienti, di passioni, se tornassi indietro farei le stesse cose e tiferei sempre per il Cagliari

Alex
Alex
3 mesi fa
Reply to  Max

Aggiungo che questo astio verso la Lazio dopo la nostra vittoria è davvero anacronistico. Rivedetevi il secondo tempo. Cagliaritani sempre a terra dopo contatti ridicoli, perdite di tempo continue, fastidiose e decisamente antisportive. Recupero sacrosanto e da regolamento. Polli voi. Ma consolatevi, c è a chi è andata peggio: nel 1999 il Bayern ha perso una finale che al 91esimo vinceva per 1-0… semmai disputerete mai una finale ricordatevelo…

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa

Calcio Casteddu dovrebbe parlare solo ed esclusivamente del Cagliari, così eviteremmo di leggere le fanfaronate di tale Max o chi per lui.

Max
Max
3 mesi fa

Come sempre commenti poco sportivi, non riuscite a capacitarmi che la Lazio è una grande realtà del panorama calcistico internazionale, non so se vinceremo lo scudetto probabilmente no, ma almeno abbiamo tolta l’egemonia delle vittorie alle squadre del nord, almeno cerchiamo di rendere loro la vita difficile🤗🤗🤗🤗

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Max

Max siamo d’accordo la Lazio è una grandissima squadra, a livello italiano, nel panorama calcistico internazionale lascia fare, siete usciti nella fase a gironi di Europa League con squadre ridicole, ma questo non importa, vorrei capire cosa vuoi da noi? che ci mettiamo in fila ad osannare la Lazio? personalmente della Lazio e dei Laziali non me ne frega meno di niente, non mi sono mai permesso di scrivere un solo post in un sito di tifo Laziale pertanto lasciaci in pace ora stai seccando.

alex
alex
3 mesi fa
Reply to  Granese

Ciccio, su questo sito continuate ad attaccare la Lazio spargendo veleno e inesattezze, quindi noi continuiamo a rispondere. It’s as simple as this.

Spiace se ti stai seccando ma tant’è 🙂

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  alex

Alex, Ciccio sei tu e i tuoi parenti, io non sono stato ne maleducato ne offensivo, se tu lo sei bisogna che ti risponda a tono, ho già scritto all’altro tifoso Laziale la stessa cosa vale anche per te! scrive nei tuoi siti e lascia in pace i tifosi delle altre squadre, se viene fatta una critica seria e misurata, si può anche rispondere, se invece ci si pone in modo da cafone, verrà risposto a tono, a non vedere più il tuo nome in questo sito capito Ciccio.

alex
alex
3 mesi fa
Reply to  Granese

A me sembra molto maleducato invece il fatto che continuate ad apostrofare come “seccanti” i tifosi Laziali che rispondono ad accuse e illazioni e ad invitarli a allontanarsi da uno spazio pubblico. Piantatela con questo atteggiamento se non volete vedere i nostri post sul vostro forum del Cagliari, che parla spesso della S.S. Lazio 1900.

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  alex

Alex non solo sono seccanti sono qualcosa di più perché quando uno stadio intero si alza in piedi sollecitato da un calciatore che alza il braccio inneggiando al saluto fascista e tutto lo stadio risponde a quel saluto, nella medesima maniera ecco che i tifosi delle altre squadre, hanno una concezione particolare di quel tipo di tifo, se una tifoseria utilizza l’effigie di Anna Frank in segno di sberleffo, personalmente quando uno mi dice di essere Laziale, se è un ragazzo ignorante posso

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Granese

dedurre che neanche conosce queste componenti fasciste e razziste e posso giudicarlo come ignorante, mentre un uomo adulto si dichiara tifoso Laziale, vuol dire che aderisce in pieno a quello che il culto di quel genere di tifoseria, pertanto non sono solo seccanti, ma di più, come sono inaccettabili le dichiarazioni del presidente di quella squadra quando dichiara :”Andamo a fa sta pagliacciata” mentre indice una conferenza stampa per prendere le distanze dalla sua tifoseria, Capisci Alex?

alex
alex
3 mesi fa
Reply to  Granese

Ma che sta dicendo? Ignorante sarà lei, che generalizza l’atteggiamento di pochi deficienti ad una tifoserie intera. Roba da matti. Io sono della Lazio. Amo la maglia, i colori, il simbolo, la storia. Capisci, Granese?

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  Granese

Hai perfettamente ragione.

Max
Max
3 mesi fa
Reply to  Granese

Questo è un sito libero, in Italia esiste la libertà di pensiero e parola per fortuna, poi è la redazione di calcio casteddu che riporta la notizia della vittoria della Lazio, quindi nn ho capito che problemi ha lei nel commentare il mio post🤗🤗🤗Il rispetto esiste nelle parole, nel pensiero e nei comportamenti, evidentemente nn riesci a rispettare te stesso figurati gli altri. Io nn
lho offesa mi sembra quindi veda di rispondere con educazione, lo faccio per lei, visto che io sono stato educa

Max
Max
3 mesi fa
Reply to  Max

to, poi delle sue considerazioni, maresca, Lotito, ecc ecc non sappiamo cosa farcene, meno male che i tifosi del Cagliari nn sono tutti come lei, io lavoro in Sardegna da 40 anni e le assicuro per via del lavoro che faccio i sardi sono un popolo rispettosissimo. Un caro saluto a lei 🤔🤔🤔🤔

Max
Max
3 mesi fa
Reply to  Max

Nel mio post o solo esaltato la vittoria della mia Lazio. Per tornare al tema sportivo veda di preoccuparsi della sua squadra che da potenzialmente 3 è diventata potenzialmente 14,sono 10 partite che prendete sberle in giro per l’Italia calcistica, avete fatto 4 punti, e ancora state cercando maresca e i 7.30 di recupero ma pensa te. 🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗🤗

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Max

Max personalmente non ho mai parlato del recupero o di Maresca, sei tu che scrivi: “Come sempre commenti poco sportivi, non riuscite a capacitarmi che la Lazio è una grande realtà del panorama calcistico internazionale” fai tutto tu te la suoni e te la canti, ecco ti invito a suonarla e cantarla nel tuo di sito e non importunare gli altri. Se poi vai sotto rispondo io a Sebastiano che fa quelle affermazioni e se riesci a leggere dico le stesse cose tue ma con garbo, quello che manca a te.

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Granese

Inoltre quando parlo di maleducazione mi riferisco a un altro tifoso laziale che mi ha chiamato Ciccio, a te non fo fatto alcun riferimento alla maleducazione, ho solo chiesto; “vorrei capire cosa vuoi da noi? che ci mettiamo in fila ad osannare la Lazio? non lo faremo mai la nostra è un’altra fede, non è la prima volta che sia tu che tale Alex, scrivete in questo sito sempre polemizzando, per questo ti chiedo di sparire, se si fanno critiche giuste e a modo si risponde se invece si fanno con

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Granese

la spocchia che hai tu, quando dici che il Cagliari è 10 giornate che prende sberle, è vero, ma sentirtelo dire in questa maniera è piuttosto brutto, ci sono mille modi di dire le cose e tu le hai dette proprio male. Pertanto o ti rieduchi o sparisci perché con il tuo modo di fare alimenti solo polemiche, noi di polemiche ne facciamo anche troppe fra di noi figurati se deve venire un estraneo alla nostra fede calcistica ad alimentarne altre, spero che tu abbia capito il concetto.

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  Granese

Granese!GRAZIE. I miei Complimenti! Parole sante. “FORZA CASTEDDU!”

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa
Reply to  Max

Stai 40 anni con un popolo rispettosissimo ma hai imparato ben poco, mi ricordo i tuoi post di derisione del Cagliari e non certo sotto articoli che parlavano della lazio, per cui non fare l’innocentino.

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  Max

Si hai ragione Lazio grande realtà….. Chiedi il perché a lolito e maresca,i nomi gli scrivo in minuscolo proprio per sottilineare il loro valore. FORZA CASTEDDU!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Foto di due anni fa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Cin tanto Dij episodi dubbi …lo dico da
Neutrale io tifo Cagliari

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa

Come sempre ci pensa maresca Lazio invantaggio a Genova nonostante le proteste del pubblico e dell’allenatore del Genoa Nicola Niete da fare solo 5 minuti di recupero,strano ma vero lo stesso maresca a Cagliari con il Cagliari in vantaggio diede 9minuti di recupero. Campionato falsato dall’accopiata lotito-maresca. Bravissimi!!!!

Shardancast
Shardancast
3 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Erano molti, ma erano 7 non 9.

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  Shardancast

Hanno giocato fino al 99minuto. a casa mia 90+9 fa 99.Cioé maresca ha fatto giocare finché la lazio vinse. Saludos!

Shardancast
Shardancast
3 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Ti ricordi male. I minuti assegnati erano 7, più trenta secondi per l’ingresso di Cerri. La partita è finita prima del 98simo. E il Cagliari perse. La sostanza non cambia molto. Saludos.

Giambattista Lampis
3 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Sebastiano, le partite non le vincono o perdono gli arbitri, possono si fare errori alcune volte determinanti altre volte influenti, quella partita con la Lazio come quella con il Parma, siamo stati polli noi e il nostro allenatore Maran che ha permesso che ci schiacciassero nella nostra area, se avesse chiesto ai nostri giocatori di alzare il baricentro, non avremmo subito in quel modo, in quella partita non l’abbiamo capito successivamente dopo 2-3 indizi ne abbiamo le prove.

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  Granese

Granese,hai perfettamente ragione ma…. io non ricordo che il Cagliari abbia portato a casa punti grazie ad un sbaglio o svista arbitrale mentre spesso è volentieri le squadre piccole come il Cagliari spesso e volentieri devo subire furti dalle grosse squadre grazie hai contributi (o sbagli come li definisci tu) dei maresca & Co.

alex
alex
3 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Ma piantatela per favore, ancora che frignate su quei 7 minuti e 30 secondi, che peraltro c erano tutti come da regolamento. Lasciate stare la Lazio e pensate a voi che prendete sveje da due mesi. Per vostra fortuna domenica prox arriva la asroma…

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  alex

Alex. Devi stare solo MUTO!

Alex
Alex
3 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Mi faccia il piacere di cominciare a dare il buon esempio, lasciando stare la Lazio e i Laziali. Pensate alle sveje, let me kindly ask you again.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
3 mesi fa
Reply to  alex

alex, invece di deridere noi e la roma aspetta di avere l’infermeria affollata e vedrai come ti passano le smargiassate.

Alex
Alex
3 mesi fa

Le smargiassare semmai siete voi a farle, che da due mesi preconizzate un crollo della Lazio ahahah. Invece a crollare e di brutto siete stati voi. Noi abbiamo la qualificazione in CL già in tasca, centrando alla grandissima il nostro obiettivo… quel che viene in più e un bonus.
Spiace per voi che state a rosica’…

Sebastiano
Sebastiano
3 mesi fa
Reply to  Alex

Alex! Le volevo far notare per l’ennesima volta che questo è un sito esclusivamente per i TIFOSI DEL CAGLIARI e non per”tifosi”…… Quindi lasci i suoi pareri e opinioni altrove o meglio in un sito per tifosi laziali. Aria!

alex
alex
3 mesi fa
Reply to  Sebastiano

Sebastiano! Le volevo far notare che fino a che voi continuate a insultare la Lazio e gettare veleno su di noi lei continuerà a trovare i miei pareri e opinioni (che, vorrei ricordarle, non è obbligato a leggere e commentare). Questo è uno spazio libero, vuole negarmi una libertà garantita dalla legge? E meno male che i “fascisti so’ i tifosi Laziali”…

Max
Max
3 mesi fa

Onore al Genoa, ma questa Lazio è forte ed è difficile per chiunque da battere, lo scudetto è cosa tra Inter e Juventuss noi proveremo a rendergli la vita difficile. 😁😁🤗🤗

Giovanni Melis
3 mesi fa

MARAN si
è SALVATO OGGI

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grande Pepe..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News