Resta in contatto

News

Giulini a Sky: “È periodo no, non meritavamo di perdere, ma ripartiremo forte”

Il presidente del Cagliari si dice rammaricato per l’andamento delle ultime gare ma difende la squadra che a suo avviso non molla mai

Non si tira indietro Tommaso Giulini. È lui a metterci la faccia dopo la sconfitta in casa del Genoa, che di certo è figlia di un momento non facile, ma che non pregiudica la grande stagione della sua squadra.

LE PAROLE DI GIULINI. “Purtroppo è un momento prolungato quello della non vittoria, che dura da fine 2019. Paghiamo ancora il recupero lunghissimo subito contro la Lazio, dove abbiamo preso due gol. Stavamo facendo una stagione straordinaria ma, da quella sconfitta in poi le cose sono girate male. Questo però non toglie quanto fatto. Stiamo attraversando un periodo non positivo. Oggi i ragazzi hanno dato tutto. Non posso rimproverare nulla. Il gruppo è unito e non molla mai e cerca sempre di sistemare le gare anche quando tutto va storto. Nel primo tempo abbiamo avuto più occasioni di loro che hanno fatto una gara gagliarda, ma creando meno. Sconfitta assolutamente immeritata. Arriviamo da due pareggi con Inter e Parma dove si poteva tranquillamente vincere. Tre punti nelle ultime giornate certificano il momento di difficoltà, ma gli uomini veri si vedono in questi momenti”

CAMPIONATO LUNGO. “Ci sono da giocare ancora tante partite e nulla è assolutamente compromesso. Ci sono tante squadre a pochi punti di distanza e dobbiamo tutti alzare la testa continuando con questa voglia e intensità che si è vista per tutti i 95’. Domenica contro il Napoli i nostri tifosi ci debbono sostenere. Nelle difficoltà si deve uscire tutti assieme. Ritorneremo a sorridere. Ne sono certo. Il rammarico è tanto, perché in questo momento la fortuna non ci sta assistendo. Oggi, nel giro di un’ora abbiamo perso tre giocatori. Oliva è stato male prima del match, poi Faragò e Cacciatore. In sei anni di presidenza non mi era mai accaduto. Ripeto, dobbiamo continuare così e vedrete che i risultati ritorneranno. Anche senza Nainggolan domenica giocheremo una grande partita. Vengo sempre a parlare anche nei momenti difficili”.  

164 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
164 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
1 anno fa

Caro presidente sono finite le giustificazioni serve un allenatore che abbia voglia di vincere. Noi vediamo il portiere avversario ogni 30minuti di gioco

Gvar
Gvar
1 anno fa

Alla fine di questo campionato – centenario tireremo le somme, ma una cosa e’ certa che per il NON gioco espresso sino adesso questo allenatore sta’ deprezzando la societa’ e i giocatori perdono di valore. Gli obiettivi europei sono sempre piu’ distanti, questo vorra’ dire che poi sara’ difficile trattenere gli elementi di spicco della squadra. Mi rendo conto che comunque cambiare tecnico adesso e’ controproduciente, allenatori con gli attributi vogliono molti soldi, bisogna andare avanti cosi’.

Giampaolo
Giampaolo
1 anno fa

La squadra ha dato tutto ??? Ma perché siamo scesi in campi ???

Gav
Gav
1 anno fa

Partita inguardabile, squadra senza brio e idee.Prendiamo un mister con idee di gioco che vadano oltre il pareggio ad oltranza.
Stiamo prendendo colpi da tutti…

Fabrizio
Fabrizio
1 anno fa

Presidente,
con tutto il rispetto per Maran, una telefonata a Ballardini la faccia .
Il Cagliari, al di là dei limiti di organico in difesa, ha calciatori di primissimo livello ma ormai è in caduta libera .
Mi scusi se mi sono permesso di darLe un suggerimento .
Forza Cagliari Sempre !

Samuele
Samuele
1 anno fa

questo anche se ne perde 20 di fila ci mette di mezzo la sfortuna , cellino aveva i suoi grandi difetti ma certi errori non gli avrebbe mai comessi .

Massimo
Massimo
1 anno fa

I tifosi hanno due modi per dimostrare il proprio pensiero …criticare oppure disertare lo stadio…il Presidente e ‘ il proprietario , e ‘ datore di lavoro dell’allenatore , dello staff e dei giocatori …ma i tifosi sono liberi …di pensare , di criticare e di agire ….e non dono stupidi ….

Roberto
Roberto
1 anno fa

Io sono stanco di sentire Maran che giustifica ogni volta la sua pochezza come allenatore con scuse imbarazzanti . Presidente almeno lei ci risparmi !!!

ziomauri
ziomauri
1 anno fa

è da dicembre che continuo a sentire, “È periodo no, ma ripartiremo”…..

ma qualcosa di nuovo da dire?

Pino ,
Pino ,
1 anno fa

CON LA TUA GESTIONE NON SEI STATO DEGNO DI PORTARE UN ALLENATORE DEGNO DI QUESTO NOME .

Pinuccio
Pinuccio
1 anno fa

invece di rilasciare interviste con commenti improbabili, guardati la partita Parma Lazio, magari ti fai una idea di come si gioca a calcio

Fangigi
Fangigi
1 anno fa

Dire che Maran non sa dare un gioco efficiente e che esprime un atteggiamento rinunciatario e dire che il presidente ha perso di vista la realta’, questo vuol dire avere un atteggiamento irriguardoso verso Giulini? Sinceramente io a Giulini non lo capisco piu’.. voleva una squadra cosi’ perdente e negativa oppure una squadra garibaldina che si facesse onore in tutti i campi? Lasciamo perdere …

Stefano Ortu
Stefano Ortu
1 anno fa

O Giulini sei stato bravo e fortunato con il ninja ad agosto ma adesso è palese che bisogna cambiare qualcosa ,su tutti Mister x ,e menomale che hanno dato tutto oggi .Cambiamo per il bene si tutti per arrivare in Europa ci vuole il gioco ,non il catenaccio …..Delusione e illusione

Fabio
Fabio
1 anno fa

Scusate sarò contro tendenza ma il presidente ha investito per dare all’allenatore un organico di tutto rispetto e capisco perché si ostina a tenerlo nonostante la squadra sia in netta sofferenza
Siamo sicuri che cambiare adesso allenatore faccia bene? , e poi per cosa salvarci e niente più
Che lo cambi a fine stagione e non si buttino via soldi e magari a giugno prendiamo un allenatore con le palle

Quattromori
Quattromori
1 anno fa

Boh! Io non so più cosa pensare, sento le parole del presidente e rimango esterefatto. Siamo ancora a parlare della scusa della partita persa con la lazio. Adesso siamo sfortunati, probabilmente siamo stati molto fortunati prima vedasi vittorie di napoli, pareggio a roma e con il sassuolo e vittoria con la samp. Ma vogliono o no metterci in testa che tutte le colpe sono di Maran e del suo staff tecnico siamo scoppiati e non abbiamo gioco e poi il genio mentre si perde gioca con 5 difensori.

Pinuccio
Pinuccio
1 anno fa

come imprenditore non si discute, ma di calcio ……con le scelte fatte in questi anni…. ne capisce poco

Pinuccio
Pinuccio
1 anno fa
Reply to  Pinuccio

Zeman,Zola,Zeman di nuovo, Rastelli, Lopez, Maran….male, molto male presidente

Pinuccio
Pinuccio
1 anno fa
Reply to  Pinuccio

nessuno che ha portato un briciolo di bel calcio

tonirossoblù
tonirossoblù
1 anno fa

Ora basta con questa storia della Lazio!!!

MAURIZIO
MAURIZIO
1 anno fa

Dai , su con il morale , riusciremo a farli questi benedetti 8 punti e salvarci senza problemi !

Victor
Victor
1 anno fa

CAPOZUCCA INSISTEVA PER GASPERINI E LEI PUNTÓ SU RASTELLI.
CARLI INSISTEVA PER JURIC E LEI SU MARAN.
PRESIDENTE LEI È UN’INCOMPETENTE

Giulio
Giulio
1 anno fa

mi sa tanto che devo rivalutare cellino !

Carlo
Carlo
1 anno fa

Dai queste dichiarazioni, sono una mancanza di rispetto per i tifosi, bisogna essere sinceri e ammettere che stiamo facendo malissimo e dare una sferzata alla squadra alzando la voce invece di difenderla incondizionatamente, o per caso hai la coda di paglia visto che te l’hanno detto in tutte le lingue che c’era da sistemare la difesa e non hai fatto nulla….

Pino ,
Pino ,
1 anno fa
Reply to  Carlo

a lui dei tifosi non importa niente .

CHRISTIAN
CHRISTIAN
1 anno fa

Che polli.altro che Europa

robocoop
robocoop
1 anno fa

«Questo però non toglie quanto fatto». Giulini: non abbiamo fatto nulla, quanto fatto lo vedremo alla fine della stagione; e se si continua su questa strada, il ‘quanto fatto’ sarà una stagione anonima. Le tredici partite utili consecutive sono mera statistica e non si scrivono nell’albo d’oro. Tredici partite utili consecutive che state vanificando con la fiducia a oltranza nei confronti di un allenatore catenacciaro e in palese confusione.

Tore Trattore
Tore Trattore
1 anno fa
Reply to  robocoop

Bravo, ben detto

Stefano
Stefano
1 anno fa

È ti pareva che nn tirava fuori la Lazio.
Per l’ennesima volta…ma niente niente Giulini è Maran travestito.

Granese
Granese
1 anno fa

Presidente mi perdoni, ma quando si fanno acquisti si sta attenti oltre che al prezzo, anche a quanti infortuni subisce nel corso delle varie stagioni il calciatore, ora noi ne abbiamo preso diversi con salute cagionevole, i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Certo Oliva e Faragò non fanno parte della schiera, ma Cacciatore e Ceppitelli si, spero che questo sia di monito per il futuro, non si può lamentare se spesso andiamo in campo rimaneggiati.

Sandro
Sandro
1 anno fa

PRESIDENTE MI TACCIO…MA CON DISPREZZO LE DICO CHE LEI È PENOSO…E LA SFORTUNA È DI CHI LA CERCA…LEI L HA COMPRATA…E SE LA TENGA…
MARAN DEVE ANDARE VIA…LO FARÀ QUANDO SARÀ TROPPO TARDI E QUESTO SOLO PER COLPA VOSTRA

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Sandro

Sandro, perdere fa adirare tutti, si può anche contestare, però la mancanza di rispetto non è giustificabile, quando si porta aventi una società sportiva si possono fare errori e il nostro presidente ne ha fatti diversi, contestali quelli e non andare oltre. Capisco la tua amarezza che è anche la mia.

Sandro
Sandro
1 anno fa
Reply to  Granese

Granese ti voglio bene…ma non è giustificabile…neppure quello che ci dice oggi Il caro Presidente ..poi se pensa che TUTTI ABBIAMO IL PROSCIUTTO DAVANTI AGLI OCCHI IO NON SONO DISPOSTO…ognuno si assuma le sue responsabilità…LE SUE IN QUESTO MOMENTO NON SONO AFFATTO GIUSTIFICABILI….
SONO 4 ANNI CHE ASPETTIAMO UN MISERO DIFENSORE…HA TOLTO CAPOZUCCA …ASPETTIAMO DA SECOLI UN DEGNO MISTER…MARAN…VEDRAI COME CON IL CHIEVO DOCET …NON È ANDATO VIA DOPO 10 DICO 1O SCONFITTE CONSECUTIVE

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Sandro

Samdro concordo con te mandare via Capozucca è un errore che non gli ho mai perdonato, un D.S. competente che era solito coprire tutte le caselle con titolari e riserve, all’altezza, non campioni ma giocatori di sostanza spendendo anche pochi soldi, per poi far arrivare in Società Yes Men che per ora non hanno dimostrato nulla. Maran non è un fenomeno come tecnico, ma ci ha fatto fare un piccolo passo aventi, ora anche un tecnico valido e a fine anno ce ne sono diversi che si liberano, accetta.

Sandro
Sandro
1 anno fa
Reply to  Granese

Granese sono due mesi che mi sto sgolando su questo sito…MI SONO ATTIRATO LE ANTIPATIE DI GRAN PARTE DEI TIFOSI DEL CAGLIARI
EPPURE AVEVO PREVISTO TUTTO…SONO AVVELENATO E TI ASSICURO CHE SI STA GIOCANDO CON IL FUOCO…
MISTER E DS…SONO DA MANDARE VIA FIDATI… SONO ARCICONVINTO CHE FARE PUNTI CON NAPOLI VERONA E ROMA SARÀ UN MIRAGGIO…PERCHÉ CI STIAMO INCANCRENENDO…E QUANDO C’È LA CANCRENA BISOGNA TAGLIARE L ARTO SUBITO …E DI NETTO…
SE NON SARÀ COSÌ…VEDRAI CI SARÀ UN DA SOFFRIRE

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Sandro

Sandro da soffrire ci sarà ci siamo incamminati in quella direzione, pero non penso di finire nel baratro, se siamo al completo siamo una squadra dignitosa. ne verremmo fuori e poi l’anno prossimo speriamo che il nostro presidente smetta di fare errori, non se ne può più.

Sandro
Sandro
1 anno fa
Reply to  Sandro

Ti assicuro questo ci porta in serie B… E non so se sarà capace di invertire la tendenza.. che spettacolo ieri sera il Verona e noi quando mai….La nostra è squadra ormai in completa sfiducia piena di squalificati infortunati e QUALCUNO PURE IMBORGHESITO dopo i famosi 13 risultati consecutivi

Granese
Granese
1 anno fa
Reply to  Sandro

Sandro scusa scrivo in fretta senza rileggere e faccio errori, in B non ci andiamo sono troppo distanti le pericolanti, dobbiamo far finire la stagione e poi magari cambiare allenatore, prenderne uno che lavora con i giovani, ne abbiamo tanti dobbiamo farli crescere, io spero in quello.

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
1 anno fa

Qualsiasi percorso è irto d’imprevisti e difficoltà. Credo che l’amministrazione Giulini merita rispetto. E’ lecito che gli allenatori si prendano anche tutte le critiche, anche perché nel calcio gli allenatori sembra che li abbiano inventati proprio per questo. Non sono invece d’accordo chi vuol cacciare lo staff tecnico nel corso della stagione. Credo che i danni potrebbero essere maggiori. Poi sono d’accordo cambiare il tecnico una volta che si hanno i risultati completi in mano..

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa

Ora però nessuno si rivolga al presidente con offese o espressioni volgari, è sempre il nostro presidente e ha speso tanto di tasca sua

Matteo
Matteo
1 anno fa

Se parla così Giulini e perché a lui questo Cagliari fa comodo, non ne capisco il motivo ma è così, mi dispiace veramente tanto e come tifoso ho il morale veramente a terra, Ci siamo illusi di poter avere una squadra da Europa ed invece rischiamo di dover sperare nei 40 punti per salvarci…
A dire che abbiamo una squadra veramente forte ma guidata malissimo da un allenatore al limite della indecenza tattica calcistica…
Vada come vada sempre forza Casteddu…
❤️?

Fedex
Fedex
1 anno fa

Anche oggi entrati in campo per vivacchiare. E gli altri combattono. Però possiamo aggrapparci a quanto fatto di buono per un terzo del cqmpionato…magari ci basterà anche per il prox campionato essere arrivati sino al terzo posto

Tore Trattore
Tore Trattore
1 anno fa

Presidente ma fa sul serio!?
Poi bellissima questa:
“momento non facile, MA CHE NON PREGIUDICA LA GRANDE STAGIONE DELLA SUA SQUADRA”
Non pregiudica!?
Non vinciamo da 2 mesi, perdiamo e pareggiamo con le squadre più scarse del campionato e questo non pregiudica la stagione!?
Ancora viviamo di rendita da quei LONTANI 13 risultati senza sconfitte!?
Se questo non è negare la realtà…
Ma un pò di rispetto verso i tifosi no eh!?
Che tristezza…

Marcoquellodecasteddu
Marcoquellodecasteddu
1 anno fa

Presidente, abbia pazienza, non ci dica che il Cagliari non meritava di perdere…., il Cagliari non c’è più, non esiste più, e prima ne avrà consapevolezza meglio sarà sopratutto per lei che ha investito tanto e raccoglierà poco. Per i buoni tifosi del Cagliari non conta vincere o perdere, conta l’atteggiamento che si mette in campo, ed è essenzialmente questo che ci fa imbestialire

mix
mix
1 anno fa

Giulini per me è ridicolo; non ha la minima capacità critica. Oggi avevamo 5 difensori contro la penultima in classifica, questo è il motivo della sconfitta.

Corrado
Corrado
1 anno fa

Il momento sta diventando quasi un girone…. chiamiamolo momento. Spero abbia ragione lui….

Fedex
Fedex
1 anno fa

continuiamo a far finta di nulla

William Nurchis
William Nurchis
1 anno fa

Per il centenario il regalo di giulini a noi tifosi è.. Salvarci ad aprile. Forse!!!!!!!! E senza più Maran…. Grande presidente..

Sandro
Sandro
1 anno fa

COMUNQUE SIGNOR PRESIDENTE SE LEI VUOL SCHERZARE CON IL FUOCO SI ACCOMODI IL CAGLIARI IN FONDO È SUO…MA DI QUESTO PASSO FRA QUATTRO GIORNATE CI RAGGIUNGE PURE IL LECCE…E POI ALTRO CHE CUGURRE

Frank
Frank
1 anno fa

Via Maran!!!! Basta non se ne può più!!! Non tanto per il non gioco…ma per aver deciso di dare via giocatori come Romagna e pinna che in questa difesa erano di gran lunga superiori ai vari Pisacane, klavan, cacciatore, mattiello…
Non abbiamo gioco, oggi non abbiamo tirato in porta prima del 90….
BASTA SCUSATE MA SONO VERAMENTE ARRABBIATO

Fedex
Fedex
1 anno fa

SVEGLIA È CRISI NERA….ALTRIMENTI LA PROSSIMA, ANCORA UNA VOLTA IN CAMPO PER PASSEGGIARE…SEMPRE AD AGGRAPPARSI A DIECI PARTITE FA.

DANY
DANY
1 anno fa

SE UN FALLIMENTO DEVI SOLO STARE ZITTO .

Pinuccio
Pinuccio
1 anno fa

presidente, che partite ha visto ultimamente? quando le ha viste era sobrio?

Sandro
Sandro
1 anno fa

Dove sono tutti i filosofi di ieri?Come volevasi dimostrare…IL CAGLIARI OGGI ERA INDEMONIATO …HA GIOCATO COME IL VERONA A TUTTA PER 96 MINUTI…E DITEMI CHE MARAN È UN GRANDE ALLENATORE ALTRO CHE JURIC…MA FATEMI IL PIACERE…E IL PEGGIO DEVE ANCORA VENIRE…BASTA SENTIRE IL PRESIDENTE…ALLUCINANTE CIÒ CHE DICE…MA FIN CHE C’È VITA C’È SPERANZA.

Tonyrossoblu
Tonyrossoblu
1 anno fa
Reply to  Sandro

Vivremo sperando e moriremo cag….do

Ludo
Ludo
1 anno fa

Queste dichiarazioni mi sembrano prese da un’altra partita. Non sono d’accordo. Giulini fa il suo e fa bene a compattare. Presidente unico, come pochi. Ma Maran che parla di sconfitta immeritata e bel gioco su novantesimo è da brividi.

arturo
arturo
1 anno fa
Reply to  Ludo

Non mi ha fatto una bella impressione.. voce tremante, occhi gonfi.. sintomi di rabbia dentro… quindi dichiarazioni di facciata di sicuro..

Tonyrossoblu
Tonyrossoblu
1 anno fa

Egregio, illustrissimo, magnifico sig. Presidente……ma itta ses narendi? Ma va làaaaaaaa

Raffaele
Raffaele
1 anno fa
Reply to  Tonyrossoblu

Presidente spero che almeno lo stadio lo faccia perché finora la delusione è totale su tutti i fronti persino nelle interviste dove lei difende il nulla in ci sta portando per ora lei passetti Carli e maran avete solo discorsi da tifoso ne faccio volentieri a meno vediamo l l’anno prossimo l illusione di questo è già sparita grazie a voi tutti

Salvatore Addari
Salvatore Addari
1 anno fa

Ripartiremmo forti!!!!????? Ma quando? Forse quando si cambia allenatore. Ormai ha dimostrato che il suo gioco ha un limite e tutte le squadre hanno imparato a conoscere nel girone di andata. Caro Signor Presidente, lo cacci prima che sia troppo tardi altrimenti nell’anno del centenario se tutto va bene arriveremo 11/12°. E oggi contro una squadra di superstiti, che erano ultimi, abbiamo solo pianto. Gli infortuni ci sono stati per noi come per loro. Maran non è allenatore da Europa. Ci faccia i

Piero Giordano
Piero Giordano
1 anno fa

Maran dev’essere esonerato immediatamente

giuseppe masala
giuseppe masala
1 anno fa

Presidente, presidente,metta a giocare la squadra primavera, son sicuro che faremo piu bella figura, gioco inesistente,giocatori molli,allenatore neanche a parlarne,la cosa certa di questo campionato è che forse e dico “FORSE”NON SI retrocede. Centenario di che’?

Federico
Federico
1 anno fa

Finora ho criticato solo maran e difeso te ma adesso basta! Anche tu sul banco degli imputati é assurdo far finta di niente e continuare come se niente fosse. Alla fine dagli elogi per i grandi colpi estivi ti stai riducendo allo stesso livello di mediocrità dell’allenatore

Luciano
Luciano
1 anno fa

Presidente ma che partita ha visto? Oggi abbiamo resuscitato il Genoa sabato toccherà al Napoli. Complimenti continuano cosi

Piero Giordano
Piero Giordano
1 anno fa

Caro Giulini il periodo no è iniziato il giorno preciso che ha assunto Maran

Cagliarica
Cagliarica
1 anno fa

Questo è peggio di Maran. Un venditore di fumo, totale incompetente di calciatori, ds e allenatori. Domenica perdi pure con il Napoli nullità scira su sonnu e cambia tecnico.

federicalfre
federicalfre
1 anno fa
Reply to  Cagliarica

L’unico venditore di fumo sino ad ora è solo lei pronto sempre e comunque solo a criticare, comodamente seduto su una poltrona dietro a una tastiera di computer. Le critiche, per carità, ci possono e ci devono pure stare, ma non quando sono solo preconcette e fine a se stesse come le sue. Non le va mai bene null è per caso nostalgia del sanlurese? Provi pure a vedere cosa sta combinando a Brescia.

Raffaele
Raffaele
1 anno fa
Reply to  federicalfre

Almeno il sanlurese prova a cambiare e noi ?

Raffaele
Raffaele
1 anno fa
Reply to  Cagliarica

E da quando ce lei presidente che siamo sfortunati se per sfortuna intende le varie difese da 4 soldi che lei ha messo su in questi anni gli allenatori mediocri che lei ha scelto si faccia un esame di coscienza. A Genova abbiamo perso perché non esistiamo più come squadra staff tecnico e atletico e come società SFORTUNA ? ULTIME 9 PARTITE 6 SCONFITTE 3 PAREGGI 27 GOL SUBITI È LEI PARLA DI SFORTUNA ma cosa pensa solo perché siamo tifosi siamo stupidi non offenda la nostra intelligenza

Tonyrossoblu
Tonyrossoblu
1 anno fa
Reply to  Raffaele

Ogni tua parola va sottolineata e sottoscritta

Piero Giordano
Piero Giordano
1 anno fa
Reply to  Cagliarica

L’unico grande errore della società è quello di insistere con Maran

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Ho colorizzato questa foto del mito."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "In questa Foto assomiglia a Milito"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "E' proprio vero, mio zio in vita non era considerato molto come allenatore, invece era un grande sia come professionista che come uomo."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Si G.Z prima di essere un grande calciatore e una persona adorabile e semplice amato da tutti. Avrebbe meritato più chance in quel mondial roviatogli..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma Cammarata chi? E dai, aggiorniamole queste pagine..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News