Resta in contatto

Rubriche

Accadde oggi… La nascita di Nené, lo straniero tricolore

Oggi Claudio Olinto de Carvalho, in arte Nené, avrebbe compiuto 78 anni. Il brasiliano è stato l’unico straniero del Cagliari scudettato ’70

EQUIVOCO. Nené, centrocampista del Cagliari campione d’Italia nel 1969-70, è stato l’unico non italiano di quella squadra leggendaria. Brasiliano dalle lunghe leve e tecnica di prim’ordine, Nené arrivò in Italia un anno prima, nel 1963. Lo acquistò la Juventus, che però si rese conto in fretta che non si trattava del centravanti che cercava, sebbene 11 reti all’esordio in A non rappresentavano un bottino disprezzabile. E così, nell’estate 1964, Nené arrivò in Sardegna.

CAGLIARI. Il Cagliari, appena promosso in massima serie per la prima volta nella sua storia, inserì lui e il peruviano Gallardo nelle due caselle all’epoca riservate ai giocatori stranieri. Fu allora che avvenne la mutazione tattica che face la fortuna sua e dei rossoblù: l’arretramento a centrocampo. Polmoni e piedi buoni per lo scudetto cagliaritano del 1970, una carriera conclusa nel 1976 dopo tante battaglie. Il brasiliano è scomparso il 3 settembre 2016, diversi anni dopo essere ritornato nell’Isola e aver fronteggiato con coraggio una salute malferma, confortato anche dall’amore dei suoi ex compagni.

IL RICORDO DEL CAGLIARI CALCIO

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Antonini
Alberto Antonini
5 mesi fa

Grandissimo Nené! Lui e Gallardo nel Cagliari del ’64, e poi un qualunque presstituto politicamente corretto di Sky ci da del razzisti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguri Nene’ sempre nel Cuore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Riposa in pace grande Claudio Olinto De Carvalho detto Nene’ il miglior “straniero” della storia del Cagliari, quello vero !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciao Claudio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciao amico Claudio, riposa in pace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

r.i.p.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L ho conosciuto più di 40 anni fa tramite mio zio il suo autografi una reluquia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un grande calciatore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciao campione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

RIP Grande Claudio mi ricordo le tue sgroppate oltre che sul campo sul bagnasciuga del Poetto sempre Solare Sorridente Umile e Disponibile ciao Grande Campione nella vita e nel Calcio amato da Tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre nei nostri ricordi r.i.p !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ho dei ricordi bellissimi,indelebili!!!

Checcorossoblu
Checcorossoblu
1 anno fa

Un ricordo commosso per un pezzo della nostra storia❤️?❤️?

Enzo Scanu
Enzo Scanu
1 anno fa

Per sempre nei nostri cuori!!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche