Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Il Cagliari ha ritrovato la giusta mentalità?

I rossoblù hanno strappato un prezioso pari all’Inter sul suo campo, con una prestazione positiva: secondo pari di fila dopo la serie negativa. Scossa significativa?

Ritenete che il Cagliari sia sulla strada giusta per riprendere il discorso ambizioso interrotto con il periodo negativo di fine 2019? Al netto delle assenze, un segnale importante.

Commentate in fondo all’articolo, condividendo la vostra opinione sul momento della squadra di Maran.

 

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Tifoso e basta
Tifoso e basta
5 mesi fa

Se non si vince oggi con il Parma incerottato con 8 titolari infortunati, pensate che hanno potuto convocare solo 15 giocatori, oggi il Cagliari passeggerà sui resti del Parma, la vera partita sera la prossima col Genoa fuori casa, poi in casa col rinato Napoli, e fuori casa col Verona che gioca un bel calcio, insomma niente male davvero come calendario

Ivano Spiga
Ivano Spiga
5 mesi fa

Io spero di si. Comunque ragazzi, a volte è anche questione di fortuna. Se il tiro di Radja non fosse entrato o se la corsa di Lukaku fosse terminata in gol staremo a parlare dell’ennesima sconfitta. Però, hanno giocato alla pari e questo mi piace. Magari pure con l’Udinese, se non ci fosse stato il palo, la partita sarebbe stata differente, a volte conta anche la psicologia non solo le gambe. Supportiamoli invece di criticare sempre.

Franck
Franck
5 mesi fa
Reply to  Ivano Spiga

E se L arbitro avesse annullato quel goal,farlocco,e espulso lukaku per un entrata a piedi uniti😉L azione da te raccontata neanche avveniva, e oggi parlavamo di vittoria meritata🙄🤪tropo facile parlare Con ,i se i ma,ect!

Tore Trattore
Tore Trattore
5 mesi fa

Troppo presto per dirlo, certo che contro l’Inter in campionato si è visto un’altro Cagliari rispetto a quello disastroso visto contro la Juve o con la stessa Inter in coppa, la squadra ha lottato e onestamente avrebbe pure meritato la vittoria.
Come qualcuno ha qui ricordato, dopo le prime due gare dell’andata eravamo a 0 punti, speriamo che dalla gara col Parma si possa iniziare una nuova striscia di risultati positivi, magari con meno pareggi e più vittorie rispetto all’andata.

Riki Brando
Riki Brando
5 mesi fa

Nel girone di andata,a questo punto, con due partite in casa eravamo ancora a zero punti. Se tanto mi dà tanto…..

Marcello Murenu
Marcello Murenu
5 mesi fa

Contro il Parma non sara’impossibile.Lo stadio sara’pieno,ma anche la squadra vorra’regalare una partita da manuali del calcio.Qui si deve dare fiducia e supporto,e un momento di carica che va’ sfuttato al meglio.Se arrivasse Pjaca mi sembra logico un 433 anche se un 4213 non guasterebbe,mio pensiero personale.Comunque sia fiducia al Mister che sapra’osare 1 fisso in schedina per me!Scetti Casteddu!

Mrrombodituono
Mrrombodituono
5 mesi fa

L’azione del goal di Radja mi ha ricordato il bel Cagliari della prima parte di stagione, chiuderemo alla grande statene certi. 💯🌪️

Tonyrossoblu
Tonyrossoblu
5 mesi fa

È presto per dirlo. È vero che già a Brescia si era visto qualche segnale di ripresa, confermato ieri. Non sono convinto però che ritornerà il Cagliari dei 13 risultati utili

Vrangu
Vrangu
5 mesi fa

Adesso pensiamo al Parma
partita da vincere tassativamente con la giusta mentalità e con l’aiuto dei tifosi dobbiamo uscire da questo periodo buio
Alè CASTEDDU

Mauritius
5 mesi fa

Sembrerebbe di sì, se continueranno a giocare in maniera propositiva, impegnandosi al massimo. Poi vada come deve andare, gli avversari ci sono per quello. Cosa spero di non vedere più è il Cagliari delle settimane recenti che scende in campo per fare solo atto di presenza.

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa

Se sia la strada giusta non saprei dirlo adesso, so soltanto che con il Parma sarà una partita difficile, loro hanno una squadra ostica ed in forma.
Sicuramente tanti (CagliaritanoVero, Elechim,Pepe Mujica,Granese,Frank …………………………..)
come me hanno gioito e goduto,sempre vicini ai rossoblù anche quando si diceva: giocattolo rotto, Maran incompetente, 7 8. 10 sconfitte consecutive e crisi irreversibile.
Forza Cagliari !!!!

Giambattista Lampis
5 mesi fa
Reply to  Danilo BG

Danilo BG certo che ho goduto, poi a me basta poco, come per i bimbi, appena vedo la mia squadra impostare azioni io sono soddisfatto, stavamo sotto di un gol ma vedere il nostro Cagliari proporsi in avanti con azioni interessanti, mi riempiva di orgoglio. Poi è arrivato il gol del pareggio, ho gioito ma mi è venuto anche il timore per una reazione dell’Inter cosa che c’è stata solo in parte. Ho anche visto l’espressione della faccia di Conte che a quel punto aveva capito che non avrebbe vinto.

Karalis
Karalis
5 mesi fa
Reply to  Granese

Aggiungo che quello che più ha impressionato è stata la gestione dei momenti della partita, il possesso palla sempre gestito con una logica e mai fine a se stesso
Se non hai certezze e capacità, se non ti accompagna la forza mentale non vai a Milano a fare questo tipo di partita a prescindere dal risultato finale
Siamo ancora vivi

Giannich
Giannich
5 mesi fa

Penso che abbiamo ritrovato il cammino smarrito tempo fa, contro il Parma sarà la prova verità, se vinciamo non ci ferma più
nessuno.

Elehcim
Elehcim
5 mesi fa

In realtà non è stata una partita in cui i nostri hanno sputato sangue. Ecco perchè dico che c’è stata la mano di Maran.
Con pazienza, disciplina, tattica, tenendo i reparti collegati, limitando le sfuriate dalle fasce con i nostri esterni finalmente liberi da compiti difensivi. No, non era una gara per limitarli solo e con agonismo, ma proposizione con intelligenza. È stata la chiave, in un momento che se avessimo speso tante energie, probabilmente non avremo retto.
Maran è l’uomo partita

Danilo BG
Danilo BG
5 mesi fa
Reply to  Elehcim

Attento a dire che Maran è stato l’uomo partita.
Rischi la scomunica da tutti i pseudo Fantallenatori che pullulano in questo Forum.
Ti saluto vero Tifoso Rossoblu !!!!!!

Giancarlo
Giancarlo
5 mesi fa

Certamente, è la strada giusta.
Ieri in 70.000 a vedere il Cagliari… ah ah ah
Forza Casteddu

buccia
buccia
5 mesi fa

Buona partita,buon possesso palla,amche ae un po sterile,ha volte ci manca il guizzo,un po di velocità e verticalizzare per concludere abbiamo tenuto palla per 2/3 della partita ,ma l’inter a concluso piu di noi,ed è stata piu pericolosa,spero che mister Maran ripoponga il 3 5 2 che puo essere il modulo giusto per questa rosa,e ti permette di avere piu densita in mezzo al campo ed essere piu coperti, forza Cagliari sempre

Franck
Franck
5 mesi fa
Reply to  buccia

A parere mio,è più efficace il 4,3,1,2,però in alcune circostanze e giusto schierarsi a specchio 😉non mi dispiace neanche il 4,3,2,1 in alcune partite in trasferta ha funzionato alla grande😉la domanda è: se arrivaPjaca come giochiamo( visto che è un esterno alto)con il 4,2,3,1?….

Vrangu
Vrangu
5 mesi fa

Pareggio strameritato abbiamo annullato l’attacco interista che rispetto alla partita di C.Italia sembrava la brutta copia, questo per merito della nostra difesa.
Adesso speriamo di ottenere qualche rinforzo e continuare su questa strada

Sergio
Sergio
5 mesi fa

Che l’abbia ritrovata non lo so, ma ieri è stato un piacere vedere il Cagliari che poteva fare bottino pieno. Avanti così senza paura.

Max
Max
5 mesi fa

Assolutamente sì, l’ha dimostrato sia a Brescia dove meritava di vincere e ancora di più contro l’Inter dove ha fatto la partita costringendola nella propria metà campo e infatti le occasioni che loro hanno avuto sono state in contropiede, il possesso palla ha dimostrato la personalità che il Cagliari ha avuto e non è cosa da poco contro l’Inter. Se diventa una costante si può raggiungere l’Europa ne sono convinto.

Franco
Franco
5 mesi fa

Atteggiamento positivo,purtroppo davanti manca vivacità e concretezza.Mancano pochi giorni alla fine del mercato,bisogna intervenire assolutamente.

Montale 11
Montale 11
5 mesi fa
Reply to  Franco

Sono d’accordo e convinto che Pavoletti in una squadra del genere sia capace di farci fare un salto di qualità.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Il muro del Tifoso