Resta in contatto

News

Anticipo Serie A. La Juventus passa 2-1 a Marassi sulla Sampdoria e torna in testa da sola

I bianconeri di Sarri, attesi domenica alle 17,45 dalla Lazio in Supercoppa in Arabia Saudita, hanno messo in mostra un Dybale ed un Ronaldo in gran forma

La Juventus vince 2-1 a Marassi sulla Sampdoria e fa suo l’anticipo della diciassettesima giornata del massimo campionato. I bianconeri, attesi domenica dalla gara di Supercoppa italiana contro la Lazio (che invece recupererà la sua sfida casalinga contro l’Hellas Verona, il prossimo 5 febbraio) hanno allungato provvisoriamente in vetta da soli, sull’Inter.  Subito frizzante il confronto: inffati, in avvio proteste dei padroni di casa (3’) che chiedono un rigore che Rocchi e il Var non assegnano non ritenendolo tale, per un fallo di Demiral su Murru. Al 17’, cross di Murillo per la spizzata di testa da parte di Ramirez, il quale manda d’un soffio la sfera sopra la traversa della porta difesa da Buffon che, con questa partita aggancia Paolo Maldini a quota 647 presenze in Serie A, record di tutti i tempi che il portiere si appresta a battere, quando Sarri lo manderà di nuovo in campo.

DYBALA E CAPRARI. Al primo affondo bianconeri in vantaggio: al 19’ gran palla di Alex Sandro che, serve il compagno al volo di prima intenzione col sinistro in area, per l’argentino che batte con un mancino perfetto, Audero. Nonostante il vantaggio sono i bianconeri a fare la gara e tenere in allerta la squadra guidata in panchina dall’ex Ranieri, che però pareggia al 36’ con Caprari, che sigla con un destro di prima intenzione, capitalizzando al meglio la prima vera azione verso la porta avversaria, profittando di due errori di Demiral e Alex Sandro, sul passaggio di Linetty. Partita che sale di ritmo, con la compagine ospite che sfiora il raddoppio al 41’, con l’assist di Ronaldo, che vede però Higuain e Bybala non agganciare e battere nuovamente Audero.

RONALDO. Prima dell’intervallo (46’) gran palla di Alex Sandro per Ronaldo, il quale stacca perfettamente sovrastando Murru, per il 2-1 juventino con palla all’incrocio dei pali che Audero può solo guardare. Per pura statistica, stacco del portoghese calcolato in 2 metri e 56 centimetri. Al 10’ della ripresa assist di Murillo per Thorsby, il cui tiro esce di poco alla sinistra di Buffon. Dall’altra parte (11’) taglio in area di Dybala, che vede Matuidi divora la terza rete, con CR7 ottimamente piazzato a centro area per battere a rete. 24’: Caprari innesca dentro l’area il da poco entrato Gabbiadini, che manca di un nulla il 2-2. Al 44’ Ronaldo sigla il terzo gol, ma tutto vano per fuorigioco. Due minuti dopo altra chance non concretizzata dall’asso portoghese. La Sampdoria perde 2-1 in casa con la Juventus e chiude in 10 per l’espulsione di Caprari (47’) per una gomitata ai danni di Demiral.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Ascanio Doro
Sottoscrittore
askybau

Samp vs juve 4 sostituzioni 4 volte lo staff sanitario in campo e intervento del var durato piu di un minuto…totale ? per Rocchi ? 6.30…com era il regolamento ? Già cambiato?

Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "https://www.google.com/search?q=bc7OukZTXLCgNniPZ - Ottimo sito di inccontrii per adulti (pvqr ) che voglionno trovare un partner per fare sesso"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Qui le ragazze conosscono i ragazzi e non viceversa - https://www.google.com/search?q=bc7OukZTXLCgNniPZ"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "https://www.google.com/search?q=bc7OukZTXLCgNniPZ - Qui le ragazze conosscono i ragazzi e non viceversa (rgt )"

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Accidempoli, bell'articolo. Ma qualche documento da proporre a supporto no? Siamo ridotti all'osso, ma in effetti è già tanto scrivere due battute,..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "https://www.google.com/search?q=0pPms02Ce2Pe3CUTsoBHxW9R - Qui le ragazze conoscono i ragazzi e non viceversa"
Advertisement

I Miti rossoblu


Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News