Resta in contatto

News

US – Marchegiani: “Francescoli-Fonseca, che ricordi. Tra Cragno e Olsen…”

L’ex portiere della Lazio e della Nazionale, attuale commentatore Sky, ha commentato l’attuale stagione rossoblù

COLONNA. Luca Marchegiani è stato uno dei migliori portieri italiani negli anni Novanta. Dopo il Torino, l’affermazione nella Lazio e l’approdo in azzurro con Sacchi. Oggi commentatore Sky, l’ex numero uno ha parlato a L’Unione Sarda della stagione rossoblù: “Il mercato estivo mi ha convinto subito del fatto che il Cagliari avrebbe fatto un ottimo campionato. Forse il quarto posto è un po’ troppo, ma di certo mi aspettavo che non avrebbe lottato per la salvezza. Il singolo più importante? Nainggolan. Però la forza di questa squadra risiede nel gruppo“.

PORTIERI. Parlando di estremi difensori, Marchegiani ha le idee chiare: “Un po’ perché lo reputo una risorsa per la nostra Nazionale e per lo straordinario rendimento della scorsa stagione, preferisco Cragno a Olsen. Lo svedese si è preso una bella rivincita in Sardegna, l’episodio di Lecce non cancella il buono che finora ha prodotto con le sue prestazioni“.

RICORDI. A Marchegiani è rimasto in mente maggiormente un attaccante del Cagliari piuttosto che un altro, nella sua lunga carriera tra i pali? Non uno, due: “Ricordo con piacere la coppia formata da Francescoli e Fonseca, capace di tenere costantemente in apprensione le difese. Era un periodo in cui mi stavo affacciando alla Serie A, a cui sono molto affezionato per le emozioni provate“. Infine, l’attuale opinionista televisivo esprime la propria opinione sulla difesa rossoblù di oggi: “Forse potrebbe occorrere un difensore centrale, senza mancare di rispetto a nessuno. Ma bisogna ricordare che cambiare non sempre è la scelta giusta: ricordiamoci di Pisacane e della maglia sudata, meritata con il lavoro“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un po’ troppo il quarto posto….allora rode anche a lei …guardi altro non rompa le 🏀🏀🏀🏀

Giambattista Lampis
1 anno fa

Hai detto nulla Francescoli un centrocampista che correva come una mezzala aveva i piedi da rifinitore e trovava la porta come una punta, Fonseca che dove è andato ha fatto la fortuna delle proprie squadre, segnando sempre numerosi gol. I predetti sono stati acquistati dal D.S. Carmine Longo insieme ad Herrera per 5 miliardi di lire, il solo Fonseca è stato ceduto 2 anni dopo per 18. In Merito al posto che si occuperà a fine campionato, attendiamo gli eventi fiduciosi.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sono belle cose, complimenti vivissimi, dev'essere stata un'esperienza incredibile."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "e quando e' tornato da avversario si e' commosso e al secondo tempo il tecnico del toro l ha sostituito ricordo molto bene..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Cagliari per sempre!!! Riva un eroe,come gli eroi della mitologia!!"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News