Resta in contatto

News

TS – In Italia stadi troppo vecchi e inadeguati

Marcel Vulpis, direttore dell’agenzia sporteconomy.it, traccia per il quotidiano torinese un’analisi degli impianti sportivi nel nostro Paese

CIFRE. L’Italia invecchia. Non solo a livello di popolazione, ma pure sotto l’aspetto dell’impiantistica sportiva. Secondo un’analisi condotta lo scorso anno, l’età media degli stadi professionistici italiani è superiore ai 60 anni (dati Figc). Per dare un numero ancora più indicativo di come l’Italia sia rimasta indietro, basta sottolineare che in Europa, negli ultimi dieci anni, sono stati costruiti 139 nuovi stadi. In Italia… solo 4 (Torino, Reggio Emilia, Udine e Frosinone).

CAGLIARI. Il progetto avviato da Cagliari per dotarsi di un nuovo stadio, così come Bergamo, rappresentano delle gocce nel mare. I motivi di tale situazione, in un Paese che rappresenta uno dei movimenti top del calcio internazionale, risiedono nella difficoltà di trovare risorse economiche congrue, visto che sul versante pubblico in Italia si spende molto meno che in passato per l’impiantistica sportiva. Per i comuni, ad esempio, limita parecchio il patto di stabilità. L’Italia riuscirà ad uscire a testa alta da quest’epoca senza perdere ulteriore terreno?

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News