Resta in contatto

News

Ceppitelli: “Altri più forti di noi, ma il Cagliari se la gioca con tutti”

Il capitano del Cagliari ha parlato poco fa, spaziando su tutto ciò che attualmente sta girando intorno alla sua squadra. E al momento importante che sta vivendo

Parole importanti quelle rilasciate poco fa dal capitano del Cagliari a Maracanà, il programma di TMW Radio. Luca Ceppitelli ha così spaziato un po’ su tutta quella che è la situazione attuale della squadra. “La società vuole crescere”, ha dichiarato il capitano rossoblù, “e la classifica è frutto di una programmazione: piano piano si stanno vedendo i risultati”.

IL PRESENTE. “Purtroppo io sono ancora out per una fascite plantare, spero di rientrare al più presto. Ma chiunque giochi fa bene e rende al meglio. La coesione del gruppo sta contribuendo tanto”.

IL FUTURO IMMEDIATO. “Non puntiamo allo scudetto, ma l’obiettivo è continuare su questo trend. La squadra ha qualità, dobbiamo rimanere con i piedi per terra e lavorare. Non sarà facile rimanere in quella posizione di classifica, ma ce la giochiamo con tutti. Raggiungiamo la salvezza, poi si vedrà”.

DA BARELLA A NAINGGOLAN. “Due grandissimi giocatori, brava la società per come ha gestito il passaggio dall’uno all’altro. Non si è pensato solo a incassare ma anche a investire, cercando di creare un gruppo valido”.

OLSEN. “Ragazzo serio, un gran lavoratore. Grande campionato il suo, che affronta con grinta e sicurezza e questo per un portiere è fondamentale. Con la Roma non è stato brillante, ma da noi si sta riscattando alla grande”.

ROG. “Davvero forte, un giocatore con grandi potenzialità. Sono convinto del fatto che possa migliorare ancora tanto, le premesse ci sono tutte”.

JOAO PEDRO. “Sta crescendo, ma me l’aspettavo. Ho sempre pensato fosse un grande giocatore. Certo, ci vogliono sempre le circostanze giuste”.

IL LEGAME CON LA SARDEGNA. “Dal di fuori non è facile capire di cosa si tratti: è qualcosa di unico. Rappresentiamo un intero popolo, tutto ciò ti fa sentire orgoglioso di indossare questa maglia”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News