Resta in contatto

Miti

Pierluigi Cera

Originario di Legnago, ha legato tutta la sua carriera alla maglia rossoblù, diventandone un simbolo e conquistando lo storico Scudetto del 1970 con la fascia di capitano al braccio

Questa è la pagina dedicata a Pierluigi Cera, ex capitano del grande Cagliari dello storico Scudetto della stagione 1969/1970. Originario di Legnago, esordisce a soli 17 anni col Verona durante una gara contro il Milan. Nel 1964 si trasferisce a Cagliari: formatosi principalmente come centrocampista di contenimento, nel 1969 il tecnico rossoblù Manlio Scopigno lo rinventò libero dopo l’infortunio di Giuseppe Tommasini. Cera interpretò il ruolo in chiave molto moderna, ritrovandosi a esserne un pioniere, e giocando anche con la Nazionale il Mondiale del 1970. Ha legato la carriera ai colori rossoblù, diventandone un simbolo e conquistando il tricolore coi sardi con la fascia da capitano al braccio. In Sardegna dal 1964 al 1973, ha collezionato 240 presenze condite da 4 reti. La Società isolana, lo ha inserito nella sua Hall of Fame. 

 

Cosa rappresenta per Voi Pierluigi Cera ? Ditecelo qui.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Miti

  • Josè Oscar Herrera

    Il centrocampista uruguaiano è una pietra miliare della squadra rossoblù dei primi anni novanta...

  • Massimiliano Cappioli

    La puntata odierna sui miti del Cagliari è dedicata all’esterno destro protagonista del triplice...

  • Tiddia Tiddia

    Mario Tiddia

    Prima arcigno difensore, poi allenatore innovativo che si fece le ossa alle spalle di...

  • Carmine Longo

    Arrivato come consigliere personale di Tonino Orrù nel lontano 1987, diventò ben presto un...