Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Matías Mir: “Sogno l’Italia, il Cagliari mi piace. Nainggolan un modello, Nandez una ‘bestia'”

Nei giorni scorsi si è sparsa la voce di un interesse del Cagliari per il talento classe 2003 del Peñarol (LEGGI QUI)

La Redazione di CalcioCasteddu.it ha contattato Matías Mir in esclusiva per carpirne volontà, sogni e possibilità di approdare in Europa. Ecco la nostra chiacchierata con lui, che presto potrebbe anche diventare un nuovo giocatore rossoblu.

L’interesse del Cagliari?

“Ho letto alcune notizie ma sinceramente io non so niente. Se ne occupa il mio agente. Ovviamente mi piacerebbe giocare in Italia, però la realtà è che sto giocando nel Peñarol e sono concentrato per far bene qui”.

Il Cagliari ha dimostrato nella sua storia di guardare con molto interesse in Uruguay…

In passato c’era stato il Memo Lopez come allenatore e anche Tabarez. Adesso ci sono Nandez, che è cresciuto nelle giovanili del Peñarol e l’ex Nacional, Oliva. Il Cagliari è un grande club e uno dei miei sogni è giocare in Italia”.

Quali sono le sue caratteristiche?

Sono un mediano che può giocare come vertice basso o come mediano a due. Sono un centrocampista di contenimento. Mi sento un giocatore tattico. Devo migliorare in tante cose e mi alleno ogni giorno per questo. Sono molto bravo nella marcatura. Ho uno stile di gioco simile a quello di Nandez: ho compiti difensivi ma se c’è da giocare il pallone, lo gioco”.

Quali sono i suoi referenti nel ruolo?

“Mi piaceva molto Xavi del Barcellona. Adesso guardo a un giocatore del Cagliari come Nainggolan, che per me è un centrocampista molto forte. Nandez è una bestia”.

Sul web la paragonano anche a un altro ex Cagliari come Vecino…

Si, è vero. Dicono che ho caratteristiche di Matias Vecino, per l’altezza e per lo stile di gioco”.

Quali sono i suoi sogni?

“La realtà è che in questo momento gioco nel Peñarol e vedremo le cose come andranno. Il mio primo obiettivo è debuttare nel Peñarol e se poi farò bene mi piacerebbe giocare in Europa, e il calcio italiano ed il Cagliari mi piacciono molto”.

64 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive