Resta in contatto

News

Le Coppe del mondo e quella della vittoria all’europeo 1968 con Riva in giro per la Sardegna

Riva

Cinque le città isolane interessate da oggi a venerdì sera: oltre a Cagliari esposizioni dei preziosi cimeli a Oristano, Nuoro, Sassari e Olbia

Le quattro coppe vinte dall’Italia sono in giro per la Sardegna. L’occasione arriva per i sessant’anni della Lega Nazionale Dilettanti, con un evento voluto dalla FIGC, in questo caso in collaborazione con il comitato isolano, presieduto da Gianni Cadoni. I cimeli ovviamente sono quelli dei successi del 1934, 1938, 1982 e 2006, ai quali si aggiunge anche la coppa dell’Europeo vinto  nel 1968, dove il grande Gigi Riva (che ha appena compiuto 75 anni) fu protagonista non solo per le prestazioni, ma per il primo dei due gol in finale alla Jugoslavia.

LE PAROLE DI GIANNI CADONI DURANTE LA CONFERENZA STAMPA. “Abbiamo voluto legare all’evento dei festeggiamenti dei 60 anni della Lnd  in programma mercoledì a Sa Rodia, anche la possibilità di poter ammirare da vicino le nostre Coppe del Mondo. Un’occasione unica per l’isola, poter vedere da vicino questi prestigiosi trofei. Dobbiamo ringraziare l’azione del presidente Sibilia, a conferma della vicinanza sua e della Lnd alla nostra terra, già dimostrata in altre occasioni, come per il Beach soccer ad Alghero, in piena sinergia a livello nazionale e regionale”

LE CINQUE CITTA’ SARDE. Da oggi (dalle 12 alle 20 e domani dalle 9 alle 18) i cinque trofei potranno essere ammirati dai cagliaritani nella Sala Search dell’Archivio storico comunale nel largo Carlo Felice, mentre mercoledì sarà la volta di Oristano al Centro Federale di Sa Rodia, in questo caso dalle 13 alle 18. Giovedì, dalle 9 alle 13 sarà la volta dei nuoresi presso i locali dell’ExMè.  Nel primo pomeriggio viaggio verso Sassari per l’esposizione nella sede della Provincia, aperta dalle 17 alle 20. Stesso luogo il venerdì mattina dalle 9 alle 13. Infine nel pomeriggio, dalle 15 alle 19.30 ultima esposizione al Museo Archeologico di Olbia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News