Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – De Sisti: “Cagliari da elogiare. Un abbraccio fraterno a Riva”

La nostra redazione ha intervistato l’ex centrocampista di Fiorentina, Roma e della Nazionale, campione d’Europa 1968, sul match di domenica. Con una dedica speciale

ELOGI. Giancarlo “Picchio” De Sisti, classe 1943, è un uomo che mastica calcio da quasi sessant’anni. Con le maglie della Roma – in due riprese – e della Fiorentina ha calcato i campi della Serie A per 478 partite tra il 1961 e il 1979. Colonna della Nazionale di Valcareggi, si è laureato campione europeo nel 1968 prima di vivere una parabola degna di nota anche come allenatore. La nostra redazione gli ha chiesto un’opinione su Cagliari-Fiorentina: “Il Cagliari sta attraversando un ottimo momento: creare problemi all’Atalanta l’ho visto fare a pochi. Tutti i giocatori nel loro giusto ruolo, ci sono le condizioni migliori per rendere al massimo. Stanno lavorando bene, si nota un gioco disteso. Una classifica migliore del previsto che, spero per loro, non crei troppi contraccolpi. Non era facile sostituire un centrocampista tecnico e veloce come Barella, come lui ce ne sono pochi in circolazione“.

PARTITA. “Mi aspetto una bella partita, aperta con diversi gol domenica” ha proseguito De Sisti. “Maran? La società ha fatto bene a confermarlo, lavorando benissimo per supplire agli infortunati eccellenti Cragno e Pavoletti. Maran è un uomo molto attento, un tecnico preparato. La Fiorentina attraversa una buona fase e sta facendo bene. Ero tra gli scettici che non erano molto convinti dall’arrivo di Ribéry. Invece il francese sembra proprio rinvigorito dall’avventura italiana: le cose migliori la Fiorentina le ha fatte vedere con lui in campo“.

RIVA. Pensiero d’obbligo per i 75 anni festeggiati ieri da Gigi Riva, che di De Sisti è stato compagno per anni in azzurro condividendo grandi gioie. “Picchio” ammette con rammarico di non avere il piacere di sentirlo da tempo, ma approfitta per mandargli “un abbraccio fraterno”  e ricordando che “Riva è stato il campione di tutti, non solo per Cagliari. Mi diceva che a Cagliari si stava molto bene: lui e la città non smettono di rendersi onore a vicenda“.

9 Commenti

9
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Campione cristallino

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande persona

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Signori si nasce .punto

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

???????❤?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande picchio ce ne fossero oggi giocatori come lui

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo Tecnico sparito dal giro troppo presto.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Come picchia lui non Picchio nessuno

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Picchio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

“Picchio De Sisti.”
“Eh si Picchio De Sisti l’allenatore della Fiorentina…”
No no, io picchio De Sisti e gli spezzo pure la noce del capocollo….

Advertisement

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Accidempoli, bell'articolo. Ma qualche documento da proporre a supporto no? Siamo ridotti all'osso, ma in effetti è già tanto scrivere due battute,..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Che formazione formidabile"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "Ha la casa a Torre"

Gigi Riva

Ultimo commento: "https://www.google.com/search?q=0pPms02Ce2Pe3CUTsoBHxW9R - Qui le ragazze conoscono i ragazzi e non viceversa"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "http://trim4.me/bt1 – Qui le raagazze conosscono i ragazzi e non viceversa"
Advertisement

I Miti rossoblu


Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive