Resta in contatto

News

Gds – Riva 1: “Piedi per terra ma il Cagliari è bello da vedere”

Rombo di Tuono ha parlato del presente rossoblù alla vigilia del suo settantacinquesimo compleanno: “Vedo Nainggolan e compagni in grande condizione”

Luigi Riva, bandiera del Cagliari e della Nazionale, domani festeggerà il suo compleanno numero 75. Rombo di Tuono, per l’occasione, ha rilasciato una intervista fiume a La Gazzetta dello Sport.

GRAN MOMEMTO.Il Cagliari è molto bello da vedere. A maggior ragione, quando le cose vanno bene, serve tenere i piedi per terra e pedalare. È un gran momento, per la squadra, la società, la città e i tifosi sardi. E penso alla gioia degli emigrati, sparsi ovunque. Per noi sono sempre stati fondamentali. Ci facevano sentire dei leoni“.

ALLA PARI CON TUTTI.Se vinci lo scudetto in Sardegna, nell’Italia degli anni Settanta, tutto è da record. Anche noi l’anno dello scudetto nelle prime undici partite non abbiamo mai perso in trasferta. Adesso, li vedo in grande condizione agonistica, con la qualità di Nainggolan e dei nuovi, Rog, Nandez e Simeone, possono giocarsela alla pari ovunque. Devono mantenere questa fame e avere sempre umiltà e rispetto per gli avversari“.

BENE JOAO-CHOLITO. Pavoletti è stato fondamentale. Ha sempre fatto gol e si è conquistato meritatamente la Nazionale. Finché non torna, la coppia brasiliano-argentina deve capitalizzare le occasioni e lo sta facendo. Si muovono bene e si completano. Sembra che giochino assieme da sempre. E alle spalle hanno un collettivo di gamba”.

BARELLA TOP. “Nicolò ha sempre avuto la testa del calciatore che vuole crescere. Oramai è di calibro internazionale, continua a maturare ed è atteso da grandi stagioni. Basti dire che già ora anche nelle partite più complicate, in A e in Champions, sta in campo con intelligenza“.

 

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News