Resta in contatto

Rubriche

Tanti auguri a… Ivica Guberac, meteora made in Slovenia

Il centrocampista classe 1988 arrivò nel 2008 dal Primorje. Utilizzato solo nella Primavera, non arrivò mai alla prima squadra

PROMESSA. Eppure era arrivato a Cagliari come una promessa interessante: sulla carta… Ivica Guberac, nato a Koper (già Capodistria) il 5 luglio 1988, fu portato in Italia dai rossoblù nel 2008. Centrocampista, aveva assaggiato la prima divisione slovena con le maglie di Koper e Primorje.

ADDIO. In rossoblù trovò esclusivamente spazio in Primavera, senza mai sfiorare la prima squadra. Un passaggio a Taranto senza giocare, poi il ritorno in patria nella sua città natale dove aveva cominciato. Del Koper è diventato un punto di riferimento tra il 2009 e il 2016 – quasi 200 presenze all’attivo – prima dell’esperienza cipriota nell’Aris Limassol e in Russia nel Khimki. Ultimi anni avari di soddisfazioni, tra Borac Banja Luka (Bosnia) e Floriana (Malta). Infine, l’ennesimo ritorno al Koper quest’anno.

5 Commenti

5
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luigi
Ospite

Bo!!!! e chi se lo ricorda, visto la carriera che ha fatto non abbiamo perso niente.

Giovanni Decortes
Ospite
Giovanni Decortes

Tra die anni ci sara anche Oliva

Giovanni Decortes
Ospite
Giovanni Decortes

Due

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Auguri

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Classico del Cagliari…
Ma non ho mai capito il motivo.. Che tanti calciatori.. Perlopiù dell’est Europa… Siano comprati e rivenduti senza farli mai esordire!!!
Mah!!!!

Advertisement

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Ciao Paolo,vabbe'Francescoli era nettamente superiore,ho fatto quel paragone perche anche Pirlo(secondo me sottovalutato da giovane promettente..."

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Gua ricordandomi un pó, ..."

Daniele Conti

Ultimo commento: "Determinazione, personalità, grinta, autorevolezza, attaccamento ai colori sociali, record di presenze con la maglia rossoblù, un'altra icona del..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Giocatore corretto, leale, sportivo, intelligente, equilibrato, dotato di classe e di tecnica straordinaria, forte atleticamente, autore di giocate e..."

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "Un grandissimo portiere, tra i più grandi di sempre. Dotato di straordinaria reattività e di grande tecnica individuale. Memorabile una sua partita..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche