Resta in contatto

News

Mondiale femminile: l’Olanda l’avversaria dell’Italia nei quarti

Il match tra le azzurre che hanno battuto negli ottavi di finale la Cina 2-0 e le campionesse d’Europa è in programma sabato alle 15 a Valenciennes

Battuta la 2-0 la Cina agli ottavi e conquistati i quarti di finale al mondiale femminile di Francia l’Italia ha conosciuto in tarda serata l’avversaria che sabato alle 15 affronterà a Vallenciennes. Si tratta  dell’Olanda che ha regolato con molta fatica un ottimo Giappone per 2-1.

LE RETI. Il vantaggio delle arancioni campionesse d’Europa, lo sigla al 17’ Martens con un colpo di tacco che (complice una sfortunata deviazione della Sugasawa) si insacca alle spalle della Yamashita. Nonostante la rete subita le nipponiche non si abbattono e, dopo aver colpito con la già citata Sugasawa il palo al 20’, ottiene il pareggio al 44’ con la Hasegawa, che fa partire uno splendido destro che si va a morire all’incrocio dei pali. Nella ripresa (34’) traversa delle giapponesi con Sugita, ma ad andare in vantaggio è al 44’ su rigore concesso dal VAR per fallo della Kumagai, sono le olandesi con la doppietta della Martens.

IL PROGRAMMA DEGLI OTTAVI DI FINALE
giovedì ore 21 Norvegia-Inghilterra
venerdì ore21 Francia-Stati Uniti
sabato ore 15 Italia-Olanda
sabato ore 18,30 Germania-Svezia

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Questo sondaggio in questo complicatissimo momento lo vedo veramente utile....dovremmo fare propaganda parlando solo ed esclusivamente della partita..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News