Resta in contatto

News

Pavoletti a Radio Deejay: “Mi auguro fortemente il debutto in nazionale”

L’attaccante livornese è intervenuto in diretta nella nota emittente radiofonica nazionale parlando anche di Barella definendolo un jolly fondamentale

Leonardo Pavoletti, convocato da Roberto Mancini in nazionale (per le prime due gare, valide per qualificazioni all’europeo del prossimo anno contro Finlandia e Liechtenstein) assieme ai compagni di squadra nel Cagliari Alessio Cragno e Nicolò Barella, è stato ospite a Radio Deejay. L’attaccante si è soffermato con i conduttori del programma Ivan Zazzaroni e Fabio Caressa, su vari temi.

LE PAROLE DI PAVOLETTI. Negli ultimi due anni non ho fatto tanti gol di piedi, ma quando li ho fatti erano sempre bellini. Tra l’altro ho segnato ad Handanovic, non è facile. In casa abbiamo una spinta importante, abbiamo fatto quasi tutti i punti qui. Ma dobbiamo trovare la quadratura anche in trasferta, altrimenti diventa difficile. Ogni tanto abbiamo questo problema”.

Nazionale? Ci sono tanti giovani forti. Io forse sono tra i più vecchi in azzurro e ancora non ho fatto una presenza. Spero che arrivi presto, così potrò raccontarlo a mio figlio. A me fa molto piacere, spero di dare una mano. Sembra essere banale, ma è l’orgoglio di tutti davvero. Spero di avere una chance per dimostrare di meritare la maglia azzurra. Siamo tremila attaccanti, mi dovrò far vedere bene in allenamento”.

Infine Leonardo Pavoletti parla del suo compagno di squadra al Cagliari, Nicolò Barella. “E’ il  nostro jolly. Sta facendo molto bene. Ha qualità e crea tanta superiorità numerica. Ci serviva un uomo così dopo l’infortunio di Castro, con la gamba giusta per fare da collante tra centrocampo e attacco”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News