Resta in contatto

News

Anche Barella raggiunge… “Quota 100”

L’Unione Sarda festeggia quella che domani sarà la centesima gara nel Cagliari del gioiellino rossoblù

QUOTA CENTO. Nicolò Barella, disputando Sampdoria-Cagliari, toccherà il traguardo delle cento presenze in maglia rossoblù. Il talento cagliaritano ha infatti giocato finora 92 gare di campionato e 7 in Coppa Italia, dal debutto avvenuto il 14 gennaio 2015. Quella sera il Cagliari venne eliminato dal Parma in Coppa, ma ci fu da registrare l’esordio dell’allora diciassettenne Barella: un ragazzino destinato a fare grandi cose con i colori rossoblù.

PRESENTE. Il centrocampista con il numero 18 sulle spalle, cresciuto nella scuola calcio Gigi Riva e nel vivaio del Cagliari, ha gradualmente costruito la sua carriera crescendo in maniera esponenziale. I timidi primi tempi, la retrocessione, una manciata di gare in B prima del prestito semestrale al Como risultato fondamentale. Da allora è stato solo rossoblù, continuando a vestire via via la maglia di tutte le rappresentative azzurre. Un vanto per Cagliari, certificato dal suo ingresso in pianta stabile nella Nazionale maggiore: Mancini ne ha fatto un titolare, schierandolo dal primo minuto nelle ultime 4 partite – Ucraina, Polonia, Portogallo e Stati Uniti – e contribuendo a farlo ritenere uno dei giovani centrocampisti europei più ammirati. Per un presente che ora è a tinte rossoblù… le sirene del calciomercato infatti lo vorrebbero vestito di altri colori.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News