Resta in contatto

News

Nazionale: Pavoletti verso l’esordio. Barella titolare, Cragno a partita in corso?

Contro gli USA potrebbero vestire la maglia della Nazionale i tre rossoblù convocati da Mancini. Dubbi di formazione soprattutto in attacco per il ct.

VERSO UNA GARA STORICA. Potrebbe essere un momento importante per il Cagliari e per il calcio sardo, qualora Cragno, Barella e Pavoletti finissero per essere in campo tutti e tre contemporaneamente domani contro il Usa. Un momento che tuttavia deve fare i conti con i dubbi di formazione di Roberto Mancini.

DUBBIO IN ATTACCO. Dopo lo stop di settimana scorsa di Romagnoli e Bernardeschi, anche Chiellini, Insigne, Florenzi e Pellegrini sono tortati a casa, chi in misura preventiva, chi per stanchezza e chi per problemi fisici. Ma anche Immobile, su cui Mancini sembra aver perso un po’ di fiducia. Ecco perché in attacco, in vista della gara di domani, si apre un posto per il ruolo di centravanti. Con Pavoletti, Lasagna e Kean pronti a occuparlo.
PAVOLETTI DAL PRIMO? Proprio quello tra il centravanti rossoblù, il capitano dell’Udinese e il giovane attaccante della Juve è uno dei ballottaggi che ancora tiene banco in casa Italia. Il problema del gol (solo sette in otto partite) è uno dei più seri nell’Italia di Mancini. E necessita di pronta risoluzione. Per questo il Ct pensa a una staffetta tra Pavoletti, Lasagna e Kean. Il primo è più esperto, oltre che in un ottimo periodo di forma con il Cagliari ma non è al meglio fisicamente e per questo non ha la certezza di partire titolare.
SIRIGU O CRAGNO? Sirigu dovrebbe partire titolare, con Cragno pronto a subentrare. Il portiere granata vanta una maggiore esperienza internazionale, oltre che una gavetta più lunga in Nazionale. Ma è probabile che il portiere rossoblù, pur partendo dalla panchina, faccia il suo ingresso a partita in corso.

BARELLA TITOLARE. A Genk, contro gli Usa di David Sarachan, ci sarà di certo Bonucci capitano più altri dieci. De Sciglio, Emerson Palmieri e Rugani completano la difesa. Confermato il centrocampo con Verratti e Barella, più la novità Gagliardini e Tonali pronto a fare il suo esordio (prima in Nazionale che in Serie A), ma solo a partita in corso. Davanti l’unica certezza è Chiesa, con Berardi e Politano che si giocano un posto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "A questo punto bisognerebbe capire quanto vale il cagliari… fare una colletta e sbattere fuori i CONTINENTALI, presidente ,ds e giocatori che non..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Se non si hanno giocatori di valore, può arrivare a che il più bravo degli allenatori ma non si possono avere prospettive di risalire in serie A...."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News