Resta in contatto

News

Lazio corsara a Empoli nel posticipo: nel finale Caputo fallisce il pareggio

Partita avvincente al Castellani tra i toscani di Andrezzoli e i biancocelesti di Inzaghi. Decide un gol di Parolo a inizio ripresa. Colpiti anche due pali

La Lazio passa in casa di un Empoli che ha provato a giocarsela fino alla fine. Anzi, all’ultimo istante Caputo ha fallito il pareggio a tu per tu con Strakosha. Decisiva la rete di Parolo a inizio secondo tempo. Nel primo tempo bella prestazione della squadra di casa che fallisce il gol con Zaic al 29’ e lo segna un minuto dopo, ma in posizione di fuorigioco con Caputo. Nel finale di tempo due opportunità non sfruttate anche dai ragazzi di Simone Inzaghi, con Terracciano che manda in angolo la conclusione di Milinkovic-Savic col tacco al 45’ e un minuto dopo Empoli fortunato, quando sul corner di Luis Alberto, Wallace colpisce di testa, ma la sfera va a sbattere sul montante del secondo palo.

BIANCOCELESTI AVANTI CON PAROLO. La ripresa si apre con gli ospiti in vantaggio dopo 2’. Azione nata dal cross da sinistra di Lulic, per l’ex Cesena , che nonostante un tocco sporco si avvantaggia di uno di Rasmussen, per battere il portiere di casa che sfiora la sfera ma non riesce a respingere. La reazione dei toscani è nella voglia di riagguantare il pareggio, ma di fatto Strakosha non corre mai seri pericoli, nonostante Andreazzoli abbia fatto entrare in attacco l’ex Palermo La Gumina.

Anzi al 44’ in due circostanze, la Lazio va ad un passo dal 2-0 con il palo (il secondo del match) di Correa, dopo la prima conclusione di Immobile. Al 4’ di recupero è Marusic a fallire il gol della sicurezza a tu per tu con Terracciano. Non è finita perché Caputo che, a due passi da Strakosha, si fa ipnotizzare dal portiere e non riesce a pareggiare nell’ultima azione del match.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Tutta la vita un solo nome....Claudio Ranieri....mi dispiace per Agostini ma non è ancora pronto e ha dimostrato la sua inadeguatezza"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News