Resta in contatto

News

Zola: “Fantastico tornare al Chelsea. Sarri-Blues, matrimonio ideale”

zola

Per Gianfranco Zola una nuova avventura come secondo di Sarri sulla panchina del Chelsea. Le prime parole dell’ex Cagliari al ritorno in Blues.

SARRI-ZOLA. Comincia a crearsi un forte legame tra Zola e Sarri. Il nuovo allenatore del Chelsea avrà il campione di Oliena come suo secondo nell’avventura inglese. Ma Zola, uno dei giocatori più amati nella storia recente del club, è anche un ottimo sponsor per l’ex tecnico del Napoli. E lo dimostra anche a parole, con la prima intervista al sito ufficiale dei Blues.

LE PAROLE.Se la gente e il club supporteranno Sarri, se avranno un po’ di pazienza, sono sicuro che riceveranno ciò che si aspettano. Mi piace il modo in cui le sue squadre giocano: molto organizzate, molto bene a livello difensivo, ma anche capaci di fare grande calcio. Mi sono sempre piaciuti gli allenatori che promuovono questo tipo di calcio. Credo anche che la sua filosofia sia l’ideale per questo club al momento. Penso che sarà un bel matrimonio. Maurizio può dare al Chelsea esattamente ciò che il Chelsea vuole”.

NUOVA AVVENTURA. La gavetta in Sardegna, tra Nuorese e Torres, poi Napoli (negli anni di Maradona), Parma e l’esplosione a Londra, dove in sette anni anni a Stamford Bridge ha messo a segno 59 gol in 229 presenze. Il rientro in Sardegna per concludere la carriera e trascinare il Cagliari dalla B alla A e alla prima salvezza in massima serie. Due anni indimenticabili, come il suo gol alla Juve. Poi la carriera di allenatore, West Ham, Watford, Birmingham City (tra le altre), vide dell’Under 21. La delusione sulla panchina del Cagliari nell’anno della retrocessione. E ora una nuova avventura, di nuovo al Chelsea: “È fantastico tornare a lavorare qui ed è fantastico farlo con Sarri. Ho tanta voglia di far bene in questa nuova avventura, non vedo l’ora di dare il mio meglio per aiutare la squadra a conquistare trofei».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News