Resta in contatto

News

Sconcerti: “Maran non porta novità, nulla di diverso da López o Rastelli”

Secondo l’opinionista Rai Mario Sconcerti, il prossimo allenatore rossoblù Maran non apporterebbe un grosso cambiamento rispetto alle ultime due gestioni tecniche.

LE ULTIME. Rolando Maran è ormai il primo indiziato a diventare il prossimo allenatore del Cagliari. Le ultime vorrebbero l’ex tecnico del Chievo ormai prossimo a sedersi sulla panchina rossoblù: sul tavolo un biennale da 600mila euro a stagione su cui manca solo la firma. Si attende solo che Maran si liberi dai clivensi, poi verrà dato l’annuncio ufficiale.

LE PAROLE DI SCONCERTI. Non mancano nel frattempo le prime considerazioni sul nuovo tecnico dei sardi. Non si è fatta attendere quella dell’opinionista Rai (ex Sky Sport) Mario Sconcerti, che ne ha parlato a Rmc Sport: “Maran a Cagliari? Non porta novità, non so cosa abbia di diverso da López e da Rastelli. Cambia la persona, ma complessivamente il loro calcio è quello“. Un giudizio netto e tutt’altro che positivo quello di Sconcerti, per il quale non ci sarebbero novità rispetto alle ultime due gestioni tecniche, che tra alti e bassi hanno poco entusiasmato i tifosi. Toccherà a Maran rispondere a suon di risultati e soprattutto di cambiamenti sul piano tecnico: quelli che si aspettano i tifosi rossoblù insieme al ds Carli.

92 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
92 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News