Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Gattelli: “Stagione non positiva. Rosa da rivedere”

Ai nostri microfoni l’attaccante del Cagliari di fine anni 70, diventato famoso per la sua celebre rovesciata in una gara interna contro la Sampdoria

Sempre allegro ed amante dell’attività calcistica di giovanissime leve, Emanuele Gattelli ha parlato con noi della stagione del Cagliari appena terminata.

Un bilancio della stagione: “A metà campionato reputavo il Cagliari oramai salvo grazie ad un discreto margine che aveva accumulato nonostante le difficoltà iniziali. Poi non so francamente cosa possa essere successo. La squadra è psicologicamente crollata e ne hanno risentito le prestazioni in campo. È stato comunque importante aver centrato la salvezza, la gara contro la Roma ha riacceso quella speranza  he si è poi concretizzata”.

Giusto esonerare Rastelli? “Quando un allenatore non ottiene risultati la gente ne vuole subito la testa, ma molti si sono dimenticati di cosa ha fatto nei precedenti due anni. Quest’anno il tecnico campano ha avuto molte pecche nel suo gioco e quando i risultati poi non arrivano e la gente non si diverte l’esonero è automatico”.

Diego López merita la conferma? “Bella domanda. Secondo me il Cagliari necessita di un tecnico con esperienza che sappia organizzare un’attività continuativa”

Cosa pensa della rosa attuale? “Mi auguro non vada via Pavoletti, l’unico elemento che si è sobbarcato l’intero reparto sulle spalle. Credo verrà ceduto Barella per continuare il suo ottimo percorso di crescita e con i soldi ottenuti spero la società li utilizzi per migliorare il team. La rosa attuale non è adatta per affrontare il massimo campionato, sia numericamente che, relativamente ad alcuni elementi, tecnicamente”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive