cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

UFFICIALE – Italia, Mancini è il nuovo CT della Nazionale

Roberto Mancini ha firmato il contratto che lo legherà alla Nazionale azzurra fino alla fine dei prossimi Europei. Domani alle 12 la presentazione.

L’UFFICIALITÀ. Matrimonio annunciato e ora celebrato. Dalla prossima amichevole, il 28 maggio contro l’Arabia Saudita, comincerà l’avventura di Roberto Mancini con la Nazionale azzurra. L’ex allenatore dello Zenit, come riporta Ansaha firmato poco fa un contratto da 2 milioni all’anno fino al 2020 che lo rende il nuovo Ct dell’ItaliaLa presentazione alla stampa domani alle 12.

LE PAROLE DI FABBRICINI. L’annuncio ufficioso, invece, dopo le voci fittissime dei giorni scorsi, era già arrivato nel pomeriggio attraverso Roberto Fabbricini, Commissario Figc: “Roberto è il nuovo Ct dell’Italia, è fatta. C’è soddisfazione, anche da parte di Mancini: il suo entusiasmo è stato determinante nella scelta“. La svolta negli ultimi giorni, quando Mancini ha concluso prima il campionato di Russia e poi ha salutato società e tifosi trovando l’accordo per la rescissione del contratto. “Sono felice di essere in Italia“, le prime parole del Mancio dopo l’arrivo a Fiumicinio.

NUOVO CORSO ITALIA. Guida tecnica di alto profilo e scelta prima del 20 maggio, due promesse annunciate dal sub-commissario Costacurta e mantenute come previsto. Negli ultimi mesi Gigi Di Biagio aveva assunto il ruolo di “traghettatore”, gettando le basi per il nuovo corso della Nazionale. Ora toccherà a Mancini, da tempo tra i più chiacchierati per il ruolo di Ct insieme a Carlo Ancelotti, che ha poi declinato l’offerta, condurre la Nazionale a Euro 2020. L’ultima stagione del Mancio è stata però fallimentare: il suo Zenit non si è qualificato per la Champions League, dovendosi accontentare dell’accesso ai preliminari di Europa League. Già si parla di un ritorno in azzurro di Balotelli, suo pupillo all’Inter e al City, ma prima di tutto l’ex fantasista di Lazio e Roma dovrà affrontare i primi appuntamenti fissati: il 22 maggio ritrovo a Coverciano per le prime tre amichevoli: il 28 maggio Italia-Arabia Saudita a San Gallo, il 1 giugno Francia-Italia a Nizza e il 4 giugno Italia-Olanda a Torino.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole di Joao Pedro intervistato dal sito Ilovepalermocalcio.com. Ecco un estratto:...
Tutto pronto per la sfida delle qualificazioni all’Europeo di categoria che si terrà in Slovacchia...
La stella di Nicolò Barella continua a brillare anche in Nazionale...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu