Resta in contatto

News

Juventus, contestazione dei tifosi a Vinovo. Confronto con alcuni giocatori

I tifosi bianconeri chiedono alla squadra di tirare fuori gli attributi e inscenano una protesta davanti al centro d’allenamento

CONTESTATI. Come riportato dal sito del Corriere dello Sport, un folto gruppo di tifosi bianconeri ha intonato a Vinovo cori di contestazione verso i giocatori della Juventus. L’obiettivo dei contestatori è quello di far reagire la squadra dopo la batosta subita domenica con il Napoli.

IL CONFRONTO. I tifosi presenti hanno avuto un confronto con Marchisio e Sturaro, mentre diversi blindati della polizia erano presenti per monitorare la situazione. Anche Buffon poco dopo ha scambiato qualche parola con gli ultras presenti rassicurandoli sulla concentrazione della squadra in vista del match contro l’Inter.

IL PARADOSSO. Sta di fatto che la situazione ha del paradossale se si pensa alla situazione bianconera. Difficile spiegare la contestazione verso una squadra prima in classifica, reduce da un quasi miracolo in casa del Real Madrid e ancora a più uno sul Napoli inseguitore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News