Resta in contatto

News

Viareggio 2018, il Cagliari esordirà il 13 marzo alla Sardegna Arena

Un toccante minuto di raccoglimento in memoria di Davide Astori. È cominciata così, in un’atmosfera di mestizia, la presentazione ufficiale della edizione numero 70 della Viareggio Cup che prenderà il via lunedì prossimo, con lo stadio dei Pini di Viareggio campo principale della manifestazione. Il Torneo sarà seguito dalla Rai, che trasmetterà in tutto 17 incontri. Il presidente del Cgc Viareggio Alessandro Palagi ha ricordato, come il compianto capitano della Fiorentina (per sei stagioni al Cagliari) sia stato protagonista di due edizioni della Viareggio Cup con la maglia del Milan (2005 e 2006).

Nel corso della cerimonia, svoltasi nella sala Belvedere del Gran Teatro Puccini di Torre del Lago, alla presenza anche del sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, lo stesso Palagi ha annunciato i vincitori dei premi Bruno Roghi, Torquato Bresciani, Gaetano Scirea e Centro Giovani Calciatori: rispettivamente la giornalista Paola Ferrari (prima donna a ricevere l’ambito riconoscimento); il direttore generale della Federcalcio, Michele Uva; il commissario tecnico della Nazionale, Luigi Di Biagio; il giornalista Loris Marzocchi.

Il nome del giocatore che leggerà il giuramento verrà comunicato in un secondo momento: la decisione è stata congelata in attesa di conoscere le modalità di recupero delle partite della Serie A rinviate dopo la tragica scomparsa del capitano della Fiorentina. Al torneo per la terza volta consecutiva, è iscritto anche il Cagliari.

Il club rossoblù, inserito nel girone 7, esordirà il 13 marzo alle 15 alla Sardegna Arena contro i colombiani del Deportes Quindio, quindi sarà impegnato al Bresciani di Viareggio il 15 alle 15.30 contro il Bologna e infine chiuderà il primo turno a Santa Croce sull’Arno allo stadio Masini alle 11, il 18 contro i lettoni del Riga.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News