Resta in contatto

News

Giudice sportivo: nessuna sanzione per il caso-Matuidi. Ammenda per Giulini

Il comunicato odierno del Giudice sportivo si sofferma più volte su Cagliari-Juventus, una gara molto discussa nel weekend calcistico appena trascorso.

Uno dei casi più spinosi è certamente l’azione da cui nasce il gol della Juve: il contrasto aereo tra Benatia e Pavoletti, in cui il difensore marocchino alza alto il gomito sul volto dell’attaccante rossoblù. La prova tv esaminata dal Giudice sportivo non ha però potuto modificare la decisione dell’arbitro. Calvarese infatti, si legge nel comunicato, “ha visto e valutato lo scontro aereo come normale fallo di gioco a favore del Cagliari, applicando poi il vantaggio considerando che il pallone è andato a un compagno di Pavoletti. Pertanto l’episodio, avendo già subito una valutazione da parte del direttore di gara, non può essere da regolamento “rivalutato” dal Giudice sportivo.

Questione molto discussa anche quella relativa al centrocampista francese di colore Blaise Matuidi, che aveva accusato i tifosi della Curva Nord di avergli rivolto frasi ingiuriose a sfondo razzista, per le quali già la società rossoblù si era scusata. “Espressioni – tuttavia- che non risultano essere state percepite né dal Direttore di gara né dai collaboratori della Procura federale” e pertanto non sanzionabili.

Quarta sanzione per Pavoletti, che risulta diffidato in vista delle prossime gare di campionato.

Ammenda di 10.000€, infine, per il presidente Tommaso Giulini, “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, proferito espressioni offensive nei confronti del VAR“.

34 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Tutta la vita un solo nome....Claudio Ranieri....mi dispiace per Agostini ma non è ancora pronto e ha dimostrato la sua inadeguatezza"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News