Resta in contatto

Approfondimenti

Pisacane, fuori dalle scelte di López

Tra le scelte di mister Diego López, nella partita di ieri contro l’Udinese, c’è stata una sorpresa: tra i titolari non è comparso il nome di Fabio Pisacane. Sembrava scontata la sua presenza in campo, soprattutto dopo essere rimasto fuori per bene due partite, sia nella trasferta a Torino sia nel match in casa contro l’Hellas Verona, a causa di un’elongazione al bicipite femorale sinistro accusato durante l’incontro alla Sardegna Arena con il Benevento.

Non si capisce se la scelta del tecnico nasconda una preferenza verso altri giocatori oppure se si tratti semplicemente della volontà di preservare un leader come Pisacane per la prossima gara interna, contro una big come l’Inter. Essendo rientrato ad allenarsi in gruppo solo da quattro giorni, si presume che la scelta migliore fosse quella di non rischiare e dare tempo al giocatore di raggiungere una totale ripresa per poi schieralo nella sfida in terra sarda. Sta di fatto che c’è da precisare un dettaglio: da quando i giochi vengono diretti dal nuovo mister, il difensore partenopeo ha a che fare più con la panchina che con il campo.

La difesa di ieri, composta da Romagna, Ceppitelli e Andreolli si è dimostrata efficace e all’altezza di contrastare gli attacchi avversari. Chissà se Pisacane sarebbe riuscito a dare il tocco mancante alla squadra per raggiungere la “perfezione” di cui ha parlato il suo compagno Marco Andreolli.

53 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
53 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Mazzarri sotto esame, da che parte state?

Ultimo commento: "Secondo me Mazzarri. Porterà a gennaio ex suoi giocatori del Torino con cui ha rischiato di retrocedere se nn fosse stato esonerato con questo ho..."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Magari ,chiunque sia farebbe meglio."

Il nostro sondaggio premia Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu stanno col mister

Ultimo commento: "Il Cagliari è una squadra che per la rosa che ha non merita di retrocedere. ..."

(SONDAGGIO) Rosa corta, cosa serve a gennaio?

Ultimo commento: "Che compri giocatori utili senza scendere o regalare come ha già fatto un attaccante un centrale offensivo e un difensore esperti ma non vecchi"

Per i lettori di CalcioCasteddu è la mediana a necessitare di maggiori rinforzi

Ultimo commento: "Chi metteresti come presidente mi piacerebbe sapere i nomi di chi farebbe il bene del Cagliari e non il suo di bene soprattutto in questi tempi"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da Approfondimenti