Resta in contatto

News

Pavoletti e il gol della rinascita

Leonardo Pavoletti pare essersi finalmente sbloccato nell’area di rigore. La rete decisiva segnata alla Sardegna Arena mercoledì notte ha scattato il segnale positivo tanto atteso. Il Corriere dello Sport dedica nell’edizione odierna un’analisi dell’ultimo fondamentale gol del calciatore livornese, che ha spezzato la ‘maledizione’ che aveva portato i rossoblù a raccogliere un solo punto tra le mura di casa.

Il colpo di testa di Pavoletti ha allontanato i pensieri negativi e riportato il giusto spirito e convinzione a squadra e tifosi. Un gol a sorpresa, inaspettato, arrivato all’ultimo minuto in una partita che pareva ormai essersi conclusa in parità. La vittoria è esplosa nello stadio sardo regalando un momento di emozione a tutti gli spettatori, un’immagine da ricordare: la rincorsa dell’attaccante verso la curva nord e l’abbraccio caloroso con i tifosi.

Pavoletti è tornato a segnare, prima col Genoa poi col Benevento, peccato per il tiro in porta annullato a Roma. Ora si spera che questo possa essere solo l’inizio di un’esperienza da grande bomber. Una notevole intesa è nata tra l’attaccante e Paolo Faragò, che con i suoi assist ha permesso di portare i punti a casa, soprattutto in una sfida così importante nella quale era fondamentale recuperare posizioni in classifica.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News