Resta in contatto

Esclusive

Penna in trasferta – Liguori: “Il Genoa ha un miglior equilibrio tattico”

Per la nostra rubrica Penna in trasferta abbiamo sentito il collega di Pianeta Genoa 1893, Marco Liguori:

Che partita sarà tra sardi e grifoni?

Se Cagliari-Genoa fosse un film il titolo sarebbe ‘Alla ricerca del gol perduto’. Entrambe le squadre hanno una media bassa per le marcature: 0,71 per il Grifone, 0,59 per il club sardo. E’ probabile che possa essere una gara influenzata dalla paura di sbagliare: una sconfitta può rendere ancor più difficile il cammino verso la salvezza”.

Chi rischia maggiormente tra Rastelli e Juric?

“Rischiano molto entrambi: Juric potrebbe aver trovato un rimedio alla difesa debole col rientro di Izzo e l’adozione del 3-5-2. Rastelli avrà il non facile compito di cambiare il volto alla squadra dopo le due brutte sconfitte con Chievo e Napoli”.

Come arriva il Genoa a questa gara? 

Arriva molto probabilmente con un miglior equilibrio tattico, grazie al cambio di modulo. Sarà da verificare la coppia d’attacco Taarabt-Lapadula, soprattutto per la tenuta fisica di quest’ultimo: in caso positivo, il Grifone potrebbe creare seri problemi alla retroguardia avversaria”.

Chi dovrà tenere il Cagliari e, di conseguenza, chi dovrà temere Genoa?

“Entrambe dovranno temere soltanto la paura di perdere: sarà il problema principale che dovranno risolvere Juric e Rastelli”

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marcello Murenu
Marcello Murenu
3 anni fa

Non si puo giocare una partita con la paura di perdere, sarebbe assurdo.Qui non si ragiona come quello che dice: o la va’ o la spacca, si va’ in campo con la convinzione di gonfiare la rete dell’avversario e BASTA discorso chiuso…per entrambi le squadre!!! Forza Cagliari!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

si,si c’è ne frega una pipa, noi giochiamo in 22, tre in porta hihhihihihih, voglio vedere se riuscirete a segnare.

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Quando ci ha salvato miracolosamente nedo sonetti alle ultime giornate"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive