Resta in contatto

News

‘Cagliari, Conti: “Orgoglioso di essere citato qui”

Poche ma significative parole, quelle espresse anche dallo storico capitano del Cagliari Daniele Conti, ovviamente anch’egli presente alla inaugurazione nella Main Stand della Sardegna Arena della ‘Cagliari 1920 History & Gallery’, il primo percorso museale del club che ha attualmente 87 anni e mezzo di storia. “Io un pezzo di storia del Cagliari? Mi fa un piacere immenso, perché vuol dire che sono state fatte grandi cose nel corso degli anni in cui ho giocato con questa maglia”.

Nato a Nettuno (come il padre, il campione del mondo ’82 Bruno Conti), Daniele dopo tre stagioni alla Roma, dove colleziona cinque presenze realizzando un gol, viene ceduto al Cagliari. Sembra di passaggio quel giovane centrocampista classe 1979. Ed è invece farà la storia del Cagliari. Dal 1999 al 2015 colleziona in maglia rossoblù 464 presenze (delle quali 434 in campionato) realizzando 51 reti. “Vedermi in queste foto in questo museo mi carica – asserisce – ma Conti è il passato. Con il Genoa possiamo fare molto bene e interrompere questo momento no”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News